L'Inter avrebbe raggiunto l'accordo con la Lazio per assicurarsi le prestazioni di Manuel Lazzari. Il terzino dovrebbe essere l'erede di Achraf Hakimi. Il marocchino sarebbe conteso dal Paris Saint Germain e Chelsea e dovrebbe garantire ai nerazzurri circa 70 milioni di euro. L'ex Spal, invece, dovrebbe arrivare alla Pinetina durante questa sessione di mercato e costare circa 26 milioni di euro. Alla società di Claudio Lotito dovrebbero essere versati circa 22 milioni di euro più quattro di bonus. La trattativa dovrebbe essere perfezionata e concretizzata proprio dopo la cessione dell'ex calciatore del Borussia Dortmund.

Possbile scambio con il Napoli tra Vecino e Petagna

La società nerazzurra, inoltre, avrebbe allacciato anche i contatti con il Napoli per concludere uno scambio che riguarda Andrea Petagna e Matias Vecino. Secondo quanto riportato dalle ultime indiscrezioni di mercato, l'attaccante potrebbe essere un profilo molto utile come vice di Lukaku. Il centrocampista, invece, sarebbe una richiesta esplicita di Luciano Spalletti, che lo ha già allenato durante l'esperienza vissuta alla Pinetina. L'ex Spal non sarebbe ritenuto centrale nel progetto del tecnico toscano che al centro dell'attacco avrebbe già promosso Victor Osimhen e Dries Mertens, Il suo agente, Beppe Riso, sarebbe già al lavoro per garantirgli una nuova sistemazione.

Il centrocampista uruguaiano, valutato circa 10 milioni di euro, sarebbe stato proposto anche al Cagliari nell'operazione che potrebbe portare Nahitan Nandez a Milano. Il direttore sportivo, Giuseppe Marotta, sarebbe anche sulle tracce di Edin Dzeko. Il bosniaco potrebbe lasciare la Roma durante questa sessione di mercato, ma piacerebbe anche alla Juventus.

Il direttore sportivo nerazzurro, però, non avrebbe alcuna intenzione di pagare il prezzo del cartellino perché il ragazzo percepisce già uno stipendio molto elevato.

Inter: si lavora al mercato in uscita

L'Inter, inoltre, starebbe concludendo la cessione in prestito di Ionut Radu alla Real Sociedad. In uscita ci sarebbe anche Andrea Pinamonti.

L'attaccante ex Frosinone piacerebbe al Sassuolo e alla Salernitana. La trattativa sarebbe molto complicata per il corposo stipendio da 2 milioni di euro percepito dall'attaccante, che non sarebbe nei progetti di Simone Inzaghi. Joao Mario, invece sarebbe seguito anche dal Villareal e dal Nizza dopo le difficoltà che si sono create con lo Sporting Lisbona. Radja Nainggolan dovrebbe trasferirsi a titolo definitivo al Cagliari ma mancherebbe ancora l'accordo per l'indennizzo economico che i sardi dovrebbero riconoscere ai nerazzurri.