La Juventus negli ultimi mesi ha effettuato diversi cambiamenti dal punto di vista dirigenziale e tecnico. C'è stato l'addio da direttore sportivo di Fabio Paratici, diventato direttore generale del Tottenham, sostituito in bianconero da Federico Cherubini. La dirigenza è stata integrata con un nuovo amministratore delegato, Maurizio Arrivabene, ex dirigente della Ferrari. Confermati invece il presidente Andrea Agnelli e il vicepresidente Pavel Nedved. Come nuovo tecnico è arrivato Massimiliano Allegri al posto di Pirlo. Tante novità importanti che hanno portato la società bianconera ad iniziare un nuovo progetto sportivo basato sull'acquisto e sulla valorizzazione di giovani di qualità.

Per questo secondo le ultime indiscrezioni di mercato il presidente Andrea Agnelli starebbe valutando la possibilità di ingaggiare nel 2023 il direttore sportivo della Lazio Igli Tare. L'ex punta albanese va in scadenza con la società laziale proprio fra un anno e mezzo ed è molto stimato dal presidente bianconero per la sua capacità di individuare talenti importanti. Basti pensare agli arrivi a prezzo vantaggioso nelle scorse stagioni dei vari Luiz Felipe, Luis Alberto e Sergej Milinkovic Savic, rivelatisi dei valori aggiunti molto importanti per la Lazio.

Il presidente Agnelli vorrebbe ingaggiare Tare nel 2023

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il presidente della Juventus Andrea Agnelli potrebbe ingaggiare l'attuale direttore sportivo della Lazio Igli Tare quando sarà andato in scadenza di contratto a giugno 2023.

Il dirigente albanese nelle ultime stagioni ha dimostrato di saper individuare giocatori importanti a prezzo vantaggioso. Anche per questo sarebbe molto apprezzato dal massimo dirigente bianconero, che da due stagioni sta investendo molto su giovani di qualità. Il lancio dell'under 23 ne è la dimostrazione. Servono però intuizioni importanti anche sul mercato, e Tare ha dimostrato di averle con diversi acquisti.

Basti pensare a Luiz Felipe, arrivato dal Brasile e inizialmente cresciuto nella Salernitana prima di diventare un titolare nella Lazio.

Lo stesso Milinkovic Savic arrivò dal Belgio per circa 10 milioni di euro ed adesso vale circa 70 milioni di euro. A questi bisogna aggiungere Luis Alberto, Ciro Immobile e Felipe Anderson, acquistati a poco e diventati molto importanti per la Lazio.

Il mercato della Juventus

L'attuale direttore sportivo della Juventus Federico Cherubini in questi giorni è al lavoro non solo per valutare gli investimenti per la prossima stagione ma anche per risolver le situazioni contrattuali dei giocatori in scadenza. Fra questi spiccano Juan Cuadrado e Paulo Dybala, che nelle prossime settimane potrebbero prolungare il loro contratto con la società bianconera.