La Juventus ha ottenuto una vittoria importante contro l'Udinese. I bianconeri hanno sfruttato il pareggio dell'Atalanta con l'Inter e hanno recuperato due punti dal quarto posto. Attualmente la distanza dai bergamaschi è -1 anche se quest'ultimi hanno una partita in meno. Fra i più deludenti del match contro i friulani c'è stato sicuramente Arthur Melo, sostituito ad inizio secondo tempo con Manuel Locatelli. Il brasiliano non riesce ad incidere davanti alla difesa, ruolo che Allegri ha deciso di affidargli. Per questo un suo addio a gennaio è possibilità concreta, ma prima di lasciarlo partire la società bianconera vorrebbe un sostituto.

Arthur Melo piace molto all'Arsenal, che potrebbe offrire come contropartita tecnica Pierre Emerick Aubameyang. L'ingaggio importante della punta gabonese però non agevolerebbe il suo trasferimento nella società bianconera, che vorrebbe dall'Arsenal un altro giocatore. Si tratta di Thomas Partey, centrocampista ghanese che ha fisicità ed è bravo nell'impostazione di gioco. Sarebbe un giocatore ideale per il gioco di Allegri e un supporto importante per Manuel Locatelli e Weston McKennie.

Possibile scambio tra Arthur Melo e Thomas Partey

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus vorrebbe come contropartita tecnica per Arthur Melo il centrocampista Thomas Partey. La società bianconera potrebbe accettare uno scambio fra i due giocatori anche perché Allegri gradisce molto il ghanese dell'Arsenal.

Il tecnico della società inglese Arteta non vorrebbe cederlo, ma vuole il brasiliano per migliorare la qualità del suo centrocampo. Attualmente Partey è impegnato nella Coppa d'Africa con la nazionale del Ghana e ritornerà disponibile a febbraio. La Juventus sarebbe disposta ad aspettarlo consapevole che sarebbe il rinforzo ideale per il centrocampo.

Il ghanese non è l'unico giocatore seguito dalla società bianconera per il centrocampo a gennaio. Piacciono anche Denis Zakaria, in scadenza di contratto a fine stagione, e Renato Sanches, valutato circa 30 milioni di euro dal Lille.

Il possibile mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro anche per rinforzare il settore avanzato a gennaio.

Fra i giocatori seguiti dalla società bianconera spicca Azmoun, giocatore dello Zenit San Pietroburgo in scadenza di contratto a fine stagione. Si valutano però acquisti anche a giugno, piacciono Gianluca Scamacca del Sassuolo e Dusan Vlahovic della Fiorentina. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il giocatore della società toscana avrebbe rifiutato l'offerta dell'Arsenal perché vorrebbe trasferirsi nella società bianconera.