La 72^ edizione del Torneo di Viareggio, prestigiosa rassegna internazionale di calcio giovanile per club, si appresta a entrare nel vivo. Sabato 26 marzo alle ore 15 andranno infatti in scena i quarti di finale che a seguito del sorteggio vedranno l’Inter affrontare l’Empoli al “Marcello Melani” di Pistoia, il Bologna impegnato contro i nigeriani dell’Alex Transfiguration al “XIX Settembre” di Pietrasanta, la Fiorentina opposta al Sassuolo al “Comunale” di Porcari e infine il Genoa incontrare l’Atalanta al “Libero Masini” di Santa Croce sull’Arno.

La competizione proseguirà lunedì 28 marzo con la disputa delle semifinali al “Piero Torrini” di Sesto Fiorentino. L’atto conclusivo del torneo è in programma mercoledì 30 marzo all’Ettore Mannucci di Pontedera.

Torneo di Viareggio: presentazione dei quarti di finale

Inter-Empoli

Inter ed Empoli hanno ottenuto travolgenti affermazioni nei rispettivi impegni sostenuti negli ottavi di finale del Torneo di Viareggio. I nerazzurri si sono imposti a Porcari sul Pontedera per 8-0 mentre gli azzurri hanno sconfitto per 4-0 la Carrarese a Santa Croce sull’Arno. Le due squadre si sono già affrontate nella fase a gironi. Sabato 19 marzo l’Empoli, dopo essere stato anche avanti per 2-1, riuscì in extremis a strappare un pareggio per 3-3 grazie a una rete di Matteo Bucchioni al 93’.

All’Inter non bastò una tripletta di Amadou Sarr per conseguire la prima vittoria stagionale su quella toscana. I precedenti in campionato hanno visto, infatti, l’Empoli riportare il 26 settembre un largo successo interno per 5-1 e chiudere a reti bianche il match di ritorno disputato al Suning Youth Development Centre il 6 febbraio.

Bologna vs Alex Transfiguration

Il Bologna si è qualificato per i quarti di finale del Torneo di Viareggio a spese della Rappresentativa di Serie D superata a Forte dei Marmi con un perentorio 4-0. Grande protagonista Andrea Mazia autore di una tripletta: il diciottenne ala sinistra rossoblu, avendo toccato quota 12 reti, ha migliorato il record di segnature in una singola edizione della competizione detenuto da Ciro Immobile (a segno 10 volte nel 2010).

L’Alex Transfiguration, sorprendente selezione nigeriana, si è assicurata il passaggio del turno prevalendo a Carrara per 3-2 su una Spal protagonista di un incompleto tentativo di rimonta nella parte finale della sfida.

Fiorentina-Sassuolo

La Fiorentina è l’unica squadra a non essere approdata imbattuta ai quarti di finale del Torneo di Viareggio avendo perso nettamente al debutto (2-6) contro l’Alex Transfiguration. Negli ottavi di finale i viola hanno avuto la meglio a Pistoia sul Milan per 2-0. A determinare l’affermazione dei ragazzi guidati da Christian Papalato sono state le realizzazioni nella ripresa di Niccolò Falconi e Lorenzo Aprili. Con l’identico punteggio il Sassuolo ha regolato il Siena a Pietrasanta.

Per i neroverdi sono andati a segno Christian Sighinolfi nel primo tempo e Francesco Martini nella ripresa. La formazione emiliana cercherà di prendersi una rivincita su quella toscana uscita vincente dal quarto di finale disputato nel 2018 a La Spezia per 3-2. I precedenti stagionali in campionato, a dispetto dell’andamento generale del torneo, sono favorevoli al Sassuolo protagonista di un pareggio a reti inviolate in casa e di un successo in trasferta per 2-1.

Genoa-Atalanta

Il Genoa ha ottenuto l’ingresso tra le migliori otto del Torneo di Viareggio superando a Castelnuovo Magra il Pisa per 5-4 dopo i calci di rigore. I tempi regolamentari, caratterizzati da un andamento altalenante, si erano chiusi sul 2-2.

Più agevole si è rivelato il compito dell’Atalanta vittoriosa a Lido di Camaiore per 4-1 su un Parma sceso in campo in formazione largamente rimaneggiata. La compagine orobica è l’unica ad aver riportato nei quattro incontri sin qui disputati altrettanti successi. In questa stagione Genoa e Atalanta si sono incontrate al “Begato” il 21 dicembre scorso. Gli ospiti, avanti 2-1 all’intervallo, subirono nella ripresa il veemente ritorno dei rossoblu che finirono per imporsi per 4-2.

Viareggio Cup: i risultati degli ottavi di finale

Inter vs Pontedera 8-0

Empoli vs Carrarese 4-0

Bologna vs Rappresentativa Serie D 4-0

Alex Transfiguration vs Spal 3-2

Milan vs Fiorentina 0-2

Sassuolo vs Siena 2-0

Genoa vs Pisa 5-4 d.c.r.

Atalanta vs Parma 4-1

Torneo di Viareggio: classifica dei marcatori (prime posizioni)

12 reti: Mazia (Bologna).

7 reti: Anatriello (Bologna).

5 reti: Curatolo (Inter).

4 reti: Lanre (Alex Transfiguration), Stabile (Atalanta), Lipani e Rimondo (Genoa), Sarr (Inter) e Bruno (Sassuolo).

3 reti: S. Bertini (Atalanta); Sodero (Empoli); Sene (Fiorentina); Anane, Boni e Montalbano (Milan); Coulibaly e Stanic (Pisa); Baldari, Sasanelli e Sighinolfi (Sassuolo) e Puletto (Spal).