Adrien Rabiot potrebbe lasciare la Juventus. Nonostante l'infortunio di Pogba, la società bianconera potrebbe cedere il francese per fare cassa e per tornare sul mercato alla ricerca di un nuovo elemento per completare il reparto di centrocampo della rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Sembra che il Monaco si stia muovendo per Rabiot.

Rabiot piace al Monaco, la Juventus segue Paredes

Nelle prime fasi del mercato estivo si era parlato di un interesse di Chelsea e Manchester United per Rabiot. Invece, in questi ultimi giorni, si sarebbe fatto avanti il Monaco.

La Juventus gradirebbe una cifra vicina ai 15-20 milioni di euro per lasciar partire il centrocampista francese.

Quest'eventuale cessione, se fosse seguita da quella di Arthur (piace ad Arsenal e Valencia) potrebbe permettere alla Juventus di virare su Leandro Paredes, dato in uscita dal Paris Saint-Germain. La società torinese vorrebbe abbassare la richiesta economica dei parigini (30 milioni di euro) provando ad inserire nella trattativa il cartellino di Moise Kean come contropartita tecnica. Qualora il Psg dovesse accettare questa proposta, la Juventus potrebbe mettere sul piatto 20 milioni cash per portarsi a casa Paredes.

L'infortunio di Pogba dovrebbe aver bloccato qualsiasi ipotesi di partenza per Weston McKennie.

Il centrocampista statunitense secondo Allegri sarebbe il miglior sostituto del campione francese. Di conseguenza, nonostante fosse finito nel mirino del Tottenham, il futuro di McKennie dovrebbe essere ancora a tinte bianconere.

Juve, sfuma Molina: l'argentino firma con l'Atletico Madrid

Nahuel Molina - obiettivo di mercato della Juventus - è diventato un nuovo calciatore dell'Atletico Madrid.

I colchoneros sono riusciti a trovare l'accordo con l'Udinese sulla base di 10-12 milioni di euro più il cartellino di Nehuen Perez. Questi, dopo il prestito della passata stagione, è diventato a tutti gli effetti un calciatore della compagine friulana.

La Juventus a questo punto dovrebbe guardare ad altri obiettivi per migliorare le corsie esterne, molto importanti nel 4-3-3 con cui Allegri sembra intenzionato a schierare in campo la squadra.

Tra i nomi sul taccuino del direttore sportivo Cherubini ci sarebbe quello di David Raum, terzino sinistro tedesco dell'Hoffenheim che sarebbe anche nel mirino del Borussia Dortmund. Inoltre sarebbe ancora aperta la pista Emerson Palmieri del Chelsea.