Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus starebbe pensando di inserirsi nella trattativa fra l'Inter e l'Udinese per Lazar Samardzic, centrocampista serbo classe 2002 che piacerebbe anche al Napoli di Rudi Garcia.

Inoltre il direttore sportivo dei bianconeri Cristiano Giuntoli seguirebbe per la mediana anche il profilo di Habib Diarra, giovane calciatore dello Strasburgo che la società francese valuterebbe almeno 20 milioni di euro.

I bianconeri potrebbero inserirsi per l'operazione Samardzic ma sul serbo ci sarebbe anche il Napoli

Il caso Samardzic sta tenendo banco in questi caldi giorni di Calciomercato: l'Inter, dopo aver strappato il si dall'Udinese ed il consenso del calciatore ha visto il padre-agente dello stesso centrocampista serbo fare marcia indietro e mandare all'aria una trattativa che sembrava essere in dirittura d'arrivo.

Le parti attualmente starebbero dunque attraversando una fase di stallo nella quale si potrebbe inserire la Juventus: il club bianconero, dal canto suo, cercherebbe un nuovo centrocampista da aggiungere alla rosa, specie dopo aver monetizzato con l'uscita di Denis Zakaria al Monaco e l'imminente cessione di Nicolò Rovella alla Lazio.

Samardzic porterebbe a Torino quel mix di tecnica e capacità dinamiche che cercherebbe Allegri e di conseguenza Giuntoli potrebbe presentare un'offerta all'Udinese simile a quella che aveva effettuato l'Inter.

Il nome di Samardzic comunque non starebbe risuonando solo nell'ambiente Juve ma anche in casa Napoli: secondo la Gazzetta dello Sport, i partenopei dovrebbero perdere Piotr Zieliński, attenzionato da almeno un club arabo e potrebbero sostituirlo proprio con il centrocampista dell'Udinese.

Aurelio De Laurentiis starebbe quindi preparando l'offerta per Samardzic, che si si aggirerebbe intorno ad una somma vicina ai 20 milioni di euro.

Juventus, non solo Samardzic come idea per il centrocampo: piacerebbe anche Diarra dello Strasburgo

La Juventus starebbe seguendo anche ad altri nomi per il centrocampo e un nome che circola in queste settimane è quello di Habib Diarra.

Il giovane mediano dello Strasburgo piacerebbe particolarmente al neo direttore sportivo della Juve Cristiano Giuntoli, che avrebbe iniziato un ragionamento con la società francese per capire i margini di manovra di un'operazione che potrebbe costare almeno 20 milioni di euro.

In tutto questo, secondo Sportmediaset, per Diarra si starebbero aggiungendo delle concorrenti agguerrite come il Burnley, società di Premier League.