La Juventus è stata la protagonista del Calciomercato estivo, anche per i possibili acquisti che poi non si sono definiti. Fra questi ci sarebbe stato anche quello di Domenico Berardi: arrivano conferme sul fatto che il giocatore nel recente calciomercato estivo, ad agosto, avesse raggiunto un'intesa contrattuale con la società bianconera. A lanciare l'indiscrezione è stata la Gazzetta dello sport, che sottolinea come non è stata trovata quella sulla valutazione di mercato del cartellino del giocatore. Il Sassuolo chiedeva circa 35 milioni di euro, la società bianconera avrebbe offerto circa 23 milioni di euro più bonus.

Una distanza evidente che ha portato alla permanenza di Berardi a Torino ma non è da scartare la possibilità che la trattativa possa definirsi nel mercato di gennaio, almeno secondo le ultime notizie di mercato.

Berardi avrebbe raggiunto l'intesa contrattuale con la Juve ad agosto

A confermare la volontà di Berardi di approdare alla Juventus nel recente calciomercato estivo è stato anche il Corriere della sera. Un arrivo che non si sarebbe concretizzato per la mancata cessione di un giocatore importante da parte della società bianconera. Un'eventuale partenza di Filip Kostic per esempio avrebbe potuto agevolare l'arrivo di Berardi.

Nell'idea di gioco di Massimiliano Allegri c'era quella di formare un tridente offensivo formato da Berardi e Federico Chiesa a supporto di Dusan Vlahovic.

Decisivo contro la Juventus e contro l'Inter, Berardi sta dimostrando tutte le sue qualità in questo inizio di stagione. In 4 match ha segnato 4 gol fornendo 1 assist decisivo ad un suo compagno. Fra l'altro si parla di una possibile cessione di Kostic, che piace al Tottenham, se si dovesse concretizzare la società bianconera potrebbe valutare l'investimento sul giocatore del Sassuolo.

La Juventus potrebbe rinforzare anche il centrocampo a gennaio. Ci sono diversi nomi valutati dalla società bianconera anche in previsione di una probabile conferma di squalifica di Paul Pogba per la positività al testosterone riscontrata nel post Udinese-Juventus. Si attendono le contro analisi previste il 5 ottobre.

Il mercato della Juve

La Juventus potrebbe rinforzare il centrocampo a gennaio. Piace Pierre-Emile Hojbjerg, attualmente una riserva nel Tottenham. Si valuta anche un terzino destro, uno su tutti Sacha Boey del Galatasaray.

Per il calciomercato estivo il nome seguito dalla società bianconera è quello di Khephren Thuram, giocatore del Nizza valutato 30 milioni di euro e in scadenza di contratto a giugno 2025 con la società francese. Piace anche Habib Diarra dello Strasburgo.