Non solo Juventus, ci sarebbe anche l'Inter sul portiere del Monza Michele Di Gregorio, protagonista di una stagione importante con la società lombarda. La presenza di Samir Handanovic all'U-Power Stadium per assistere alla partita tra Monza e Roma ha sollevato diverse indiscrezioni di mercato. Gli occhi dello sloveno erano puntati principalmente su Michele Di Gregorio, portiere del Monza e vecchio canterano dell'Inter, con cui Handanovic ha un legame speciale.

Il portiere Di Gregorio alla lunga sostituirebbe Sommer

Tuttavia, sembra che l'Inter stia seguendo attentamente Di Gregorio per un potenziale futuro ruolo nel club, soprattutto considerando la possibile successione a Yann Sommer, attuale portiere della squadra.

Il Monza valuta il cartellino del portiere intorno ai 20 milioni di euro, ma l'Inter potrebbe cercare di ridurre questo importo inserendo contropartite tecniche nell'operazione.

Uno dei nomi che potrebbe rientrare nella trattativa di mercato è quello di Gaetano Oristanio, talentuoso trequartista classe 2002 attualmente in prestito al Cagliari. L'inserimento di giocatori giovani e promettenti come Oristanio potrebbe essere una soluzione interessante per l'Inter, consentendo loro di diminuire l'esborso in denaro per assicurarsi i servigi di Di Gregorio.

La Juventus vorrebbe Di Gregorio: possibile contropartita tecnica Nicolussi Caviglia

La Juventus segue Di Gregorio e sarebbe pronta a valutare l'inserimento di una contropartita tecnica utile al Monza: potrebbe essere Hans Nicolussi Caviglia, che sta raccogliendo poco minutaggio in questa stagione.

Il giocatore cresciuto nel settore giovanile bianconero non ha giocato neanche contro il Napoli nonostante le assenze di Adrien Rabiot e Weston McKennie: Allegri ha schierato Carlos Alcaraz, Fabio Miretti e Joseph Nonge. Un'esclusione che potrebbe portare ad una sua cessione nel Calciomercato estivo.

La Juventus per arrivare a Di Gregorio potrebbe valutare l'inserimento anche di altri giocatori, uno su tutti Fabio Miretti, al quale potrebbe essere ideale una stagione in prestito in Serie A.

La stagione fin qui disputata da Di Gregorio con il Monza

La sconfitta del Monza contro la Roma nell'ultimo match di campionato per 1 a 4 non attutisce il rendimento notevole del portiere Michele Di Gregorio, anche se probabilmente avrebbe potuto fare di più sul gol di punizione di Paulo Dybala.

In questa stagione fino ad adesso il classe 1997 ha disputato 24 match nel campionato italiano subendo 21 gol e mantenendo la porta imbattuta per 12 match. A questi bisogna aggiungere anche un match di Coppa Italia con due gol subiti.