E' stata bonificata l'area sottostante il cavalca ferrovia di Spinea. E' il frutto di un intervento della Provincia di Veneziache che ha distrutto completamente le pericolose lastre di eternit di amianto presenti in via Ferrovia lungo la strada provinciale n. 81 "Spinea - Marghera". In passato, il Comune di Spinea aveva segnalato alla Provincia la presenza di rifiuti abbandonati e ben nascosti nella folta vegetazione, tra cui lastre di eternit a base di amianto e inerti di lavorazioni edili.

Pubblicità
Pubblicità

L'intervento di rimozione e bonifica è stato eseguito dall'impresa Rigato s.r.l. di Marghera, Venezia, specializzata nel settore delle bonifiche ambientali, ed è consistito nella recinzione dell'area, nella rimozione e smaltimento dell'amianto e dei rifiuti edili, e nella bonifica dell'area. La Provincia ha poi provveduto allo sfalcio dell'erba e della vegetazione spontanea sia nell'area interessata, sia nelle vicine rampe del cavalca ferrovia.

Pubblicità

Tutte le procedure erano state seguite anche dallo Spisal di Venezia, che ha partecipato a tutti i sopralluoghi precedenti il progetto di bonifica. I lavori hanno comportato la rimozione di circa 20 cm di terreno, pari a oltre 240 quintali di terra, e sono costati circa 20 mila euro, Iva compresa, di cui 12 mila euro solo per la bonifica dell' area.

«Proseguono gli interventi della Provincia a favore di una maggiore sicurezza dei cittadini, - ha dichiarato oggi la presidente Francesca Zaccariotto con delega alla viabilità - non solo riguardante le strade e la viabilità, ma anche l'Ambiente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ambiente

La conservazione e la promozione di una maggiore qualità ambientale è stato, ed è, uno degli obiettivi cardine del programma di questa amministrazione, che abbiamo declinato nelle diverse aree e settori di nostra competenza, dai trasporti locali alle scuole, dalla viabilità allo smaltimento rifiuti. Invito le persone a contattare la Provincia, segnalando eventuali problemi, pericoli o la presenza di rifiuti abbandonati, scrivendo a viabilita@provincia.venezia.it».

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto