La città di Montévrain ha inviato un avviso sulla sua pagina Facebook, giovedì scorso, per dire che una giovane tigre sarebbe stata avvistata tra i cespugli dietro alcuni campi da tennis ed un campo di calcio nelle vicinanze di Disneyland Paris.

Non è la prima volta che si ascoltano racconti di grossi felini avvistati, fotografati o filmati da parte di persone preoccupatissime per la loro incolumità. Da noi va di moda la pantera nera che viene vista qua e là per la penisola, e della quale si occupano giornali e telegiornali con servizi speciali ed articoli in prima pagina.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Vicino Parigi ci sarebbe invece una tigre che osserva dall'alto il panorama di Eurodisney, il parco giochi a tema che attira milioni di persone ogni anno, grandi e piccoli.

La polizia francese ha effettuato rastrellamenti tutto intorno la zona incriminata, con vista sul parcheggio. Ai residenti è stato detto di rimanere in casa onde evitare spiacevoli incontri col grosso felino. Si è subito investigato sulla possibile provenienza del feroce animale, ma dai circhi e dai bioparchi non manca all'appello nessun animale.

Il Parc des Felins, un parco a tema ad una ventina di chilometri da Montevrain, era stato indagato subito, ma dopo una rapida conta dei felini presenti è stato subito scagionato. Le tigri c'erano tutte.

All'inizio è stata una coppia di turisti ad osservare l'inquietante sagoma e ad avvertire la polizia dopo essersi rinchiusi in auto, e subito è iniziata la caccia da parte di centinaia di persone, volontari e poliziotti, compreso un elicottero.

I migliori video del giorno

Ma della mangiatrice di uomini nessuna traccia.

A questo punto le autorità locali, per mezzo di Eric Hansen dell'agenzia nazionale per la caccia e la fauna selvatica, affermano che non dovrebbe più esserci una minaccia mortale, in quanto probabilmente non si trattava di una tigre di media grandezza, ma di un grosso gatto. Come al solito. Basterebbe osservare bene la foto, ad esempio, per vedere la grandezza dell'animale in rapporto ai fili d'erba. Solo un pacioso gattone curioso a caccia di qualche lucertola.