Resta ancora alta l'attenzione sul caso della morte di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d'Asti, i cui resti sono stati ritrovati due settimane fa nei pressi di un canale di scolo che si trovava a pochissimi metri di distanza dalla sua abitazione. Un vero e proprio giallo quello della mamma di Costigliole d'Asti, che ogni giorno si arricchisce di nuovi particolari e testimonianze esclusive. Le ultime notizie di oggi 8 novembre circa la morte di Elena Ceste sono arrivate nel corso della trasmissione di ieri Quarto Grado in onda su Rete4, dove sono state mostrate le interviste esclusive e le dichiarazioni rilasciate da due testimoni che quella mattina del 24 gennaio 2014, giorno della scomparsa di Elena, hanno dichiarato di aver visto ben due volte il marito Michele nei pressi del canale di scolo dove poi a distanza di mesi sono stati ritrovati i resti della donna.

Pubblicità
Pubblicità

Elena Ceste, ultime news di oggi: le bugie di Michele, è lui il colpevole?

Cosa ci faceva Michele nei pressi di quel luogo? E poi perchè nei giorni successivi alla sparizione della donna, Michele avrebbe impedito agli investigatori di effettuare le ricerche nei pressi di quel canale di scolo, affermando che era inutile cercare Elena proprio lì? Le ultime news di oggi, 8 novembre 2014, inoltre, ci riportano anche ad un altro mistero che riguarda sempre il marito Michele, il quale pare che quella famosa mattina della scomparsa di Elena, in cui non si recò sul posto di lavoro non lo fece perchè sua moglie era scomparsa, visto che dalle ultime indagini è emerso che Michele aveva chiesto un giorno di riposo proprio il 24 gennaio già da diversi giorni.

Pura coincidenza? Il fatto che Michele sia un vigile del fuoco esperto può eventualmente averlo aiutato a nascondere il corpo della moglie? E' quello che si sono chiesti ieri sera in studio gli esperti a Quarto Grado. Resta il mistero sui vestiti di Elena, quelli consegnati da Michele che non presentavano traccia di sporco, sebbene fossero rimasti in giardino tra l'erba e la rugiada per diverso tempo. 

Leggi tutto