Ci sono novità clamorose nel giallo di Yara Gambirasio, la tredicenne di Brembate di Sopra della cui morte è accusato Massimo Giuseppe Bossetti, in carcere dallo scorso giugno. Il carpentiere di Mapello continua a definirsi innocente ed anche la sua famiglia ha sempre sostenuto la verità di Bossetti, ritenendolo estraneo ai fatti di cronaca che lo vedono suo malgrado coinvolto. L'ultima news sul giallo, se confermata, potrebbe addirittura rappresentare un punto a favore della difesa del presunto assassino di Yara Gambirasio: ecco quali sono le novità shock venute alla luce grazie al settimanale Oggi sul quale sono intervenuti nuovamente i due legali di Bossetti.

Yara Gambirasio, ultime novità: ferite provocate da un mancino scagionano Bossetti?

Una novità shock è trapelata dal settimanale diretto da Giangavino Sulas, Oggi, in quale dà nuovamente voce ai difensori di Massimo Giuseppe Bossetti, l'uomo accusato di aver ucciso Yara Gambirasio. A detta dei due legali, sarebbe emerso un particolare che potrebbe scagionare il loro assistito. Dopo le news sulle probabili armi da taglio utilizzate dai possibili assassini, ora emerge un nuovo particolare non trascurabile: una delle ferite, esattamente quella che intercorre tra la zona lombare ed il gluteo, sarebbe stata inferta da un mancino. La vera clamorosa novità è che Bossetti è invece destrorso quindi non sarebbe stato lui l'artefice della suddetta ferita.

Questo fatto andrebbe a scagionare il carpentiere accusato dell'omicidio di Yara? Non proprio in quanto gli altri tagli rinvenuti sul corpo della tredicenne sarebbero invece stati realizzati da una mano destra.

A rivelare queste novità sono i legali di Bossetti i quali azzardando, ipotizzano la presenza di almeno due assassini. Oltre ai dubbi in merito al presunto assassino di Yara Gambirasio, i legali di Bossetti hanno sottolineato l'assenza di certezze assolute non solo in riferimento alle cause della morte della ragazzina di Brembate ma anche circa il luogo del delitto.

Si tratta davvero del campo di Chignolo? Il giallo sul caso di Yara Gambirasio appare ancora fortemente intricato e solo i successivi esami potrebbero portare ad ulteriori novità utili alla sua risoluzione ufficiale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto