Qualche giorno fa, durante il concerto che si è tenuto a Matera, Mango si è sentito male, stava cantando un suo cavallo di battaglia Oro, è riuscito solamente a chiedere scusa ai suoi fans, poi con la mano ha fatto cenno ai suoi colleghi che qualcosa non andava, ha perso i sensi e dopo poche ore, i suoi collaboratori hanno rilasciato un messaggio su Facebook, confermando il suo decesso per infarto.

Il dolore della morte del cantante deve essere stata talmente devastante per suo fratello maggiore Giovanni, che martedì 9 dicembre, anche lui è stato probabilmente stroncato da un infarto.

Tuttavia non si sono ancora placate le polemiche sulla morte di Pino Mango. In molti si sono chiesti se era davvero necessario postare il video del decesso dell'artista e dell'uso a volte disumano dei social network.

Oggi non c'è censura e nulla viene filtrato. Basta avere in mano un telefonino e qualsiasi cosa viene filmata, dai disegni acrobatici di uno stormo di uccelli in volo, alla morte di un essere umano. Molti sostengono che forse era più rispettoso non solo per la famiglia, ma anche per l'essere umano, evitare di rendere pubblico un momento così drammatico.

Mango aveva 60 anni, suo fratello Giovanni 75 anni.

Quest'ultimo si trovava nella villa di Pino, insieme ad altri parenti, per la veglia, in attesa della celebrazione dei funerali del cantante, quando ha cominciato a sentirsi male. I soccorsi immediati non sono bastati a salvargli la vita. Trasportato d'urgenza all'ospedale di Lagonegro, le sue condizioni fisiche sono apparse critiche, è deceduto subito dopo. Al contrario di Mango, Giovanni faceva il muratore, non aveva la vena artistica del fratello, ma ascoltava le sue canzoni e era un assiduo sostenitore.

Evidentemente per Giovanni la scomparsa improvvisa di Mango è stata devastante, tanto da non sostenere il dolore.

Pino Mango lascia la moglie Laura Valente e ex voce dei Matia Bazar, due figli di 19 e di 15 anni e i suoi fans. I funerali saranno celebrati mercoledì mattina alle 11.00, nella Chiesa Madre della città lucana. Per quel giorno il sindaco ha dichiarato lutto cittadino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto