Brutte notizie purtroppo per il medico Italiano di Emergency contagiato dal virus ebola. Secondo l'ultimo bollettino diramato questa mattina dai medici responsabili dell'ospedale Spallanzani di Roma in cui il suddetto paziente si trova in cura, le sue condizioni sono peggiorate ed è nuovamente grave. L'aggravarsi delle condizioni del medico di Emergency ha avuto la sua fase più acuta nel corso della notte fra Lunedì e Martedì, mentre in mattinata i medici hanno riscontrato un lieve miglioramento delle condizioni generali che comunque permangono gravi.

I medici comunicano come ancora oggi la prognosi rimane riservata e le condizioni generali del paziente continuano ad essere definite come gravi e vengono monitorate con estrema attenzione.

Secondo quanto dichiarato dai medici che lo hanno preso in cura, il paziente dovrebbe a breve cominciare un nuovo trattamento con un farmaco sperimentale appena arrivato dall'estero, grazie anche alla collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità, la quale sta fornendo la massima collaborazione e disponibilità possibile.

I medici dello Spallanzani hanno anche riferito che il paziente ha ricevuto una seconda infusione di plasma di convalescente arrivato dalla Germania, senza far registrare alcuna reazione avversa. Il medico siciliano colpito da Ebola mentre si trovava in Africa tuttavia continua a manifestare alcuni dei più tipici sintomi di Ebola quali febbre elevata, esantema cutaneo molto diffuso e una grande spossatezza. Nonostante ciò secondo i medici che lo hanno in cura il paziente risponde bene, è autosufficiente, risponde alle domande ed è facilmente contattabile. 

Intanto buone novità arrivano sul fronte dell'epidemia di Ebola che comunque continua ad essere assai preoccupante in Africa, in quanto l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha ravvisato un certo rallentamento nella diffusione di Ebola in Africa che dunque fa ben sperare, grazie anche al fatto che l'Oms è riuscita ad isolare circa il 70%  dei contagiati nei paesi Africani più colpiti dal virus.

I migliori video del giorno