Diventa sempre più complicato e irto di colpi di scena il caso relativo alla morte di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d'Asti i cui resti sono stati rinvenuti lo scorso ottobre nei pressi di un canale di scolo situato a pochissimi metri di distanza dalla sua abitazione. Le ultimissime news di oggi 3 dicembre rivelano che gli inquirenti stanno cominciando a vagliare nuove ipotesi circa la morte della mamma di Costigliole d'Asti, la quale potrebbe essere stata uccisa da uno sconosciuto: questo, quindi, significa che al momento la pista dell'assassinio da parte del marito Michele Buoninconti, che rimane l'unica persona iscritta nel registro degli indagati, non è l'unica che viene valutata.

Ad essere decisive in questo senso sono state le analisi effettuate sul telo verde che è stato ritrovato nei pressi del canale di scolo dove si trovava il corpo di Elena Ceste: in un primo momento tutti credevano che si trattasse dello stesso telo verde che mancava dall'abitazione di Elena e Michele, in realtà dagli accertamenti è emerso che su esso sono presenti tracce di Dna che non appartengono al marito della donna, bensì ad uno sconosciuto ancora ignoto.

Elena Ceste ultime news ad oggi: il mistero si infittisce, quando arriva la verità?

Questo, quindi, fa pensare che Elena potrebbe essere stata uccisa da una persona sconosciuta: chi potrebbe essere? Secondo le ipotesi fatte dagli inquirenti potrebbe trattarsi di un uomo con il quale Elena parlava in chat nell'ultimo periodo, il quale avrebbe potuto chiedere un appuntamento alla donna quella terribile mattina del 24 gennaio oppure potrebbe essersi intrufolato a casa sua di nascosto.

I migliori video del giorno

Le ultime news di quest'oggi 3 dicembre sul caso di Elena Ceste, inoltre, rivelano che sicuramente la donna non è morta nella sera tra il 23 e il 24 gennaio, visto che i figli hanno confermato che quella mattina la mamma era viva e ha preparato per loro la colazione: Elena, però, non ha fatto colazione col resto della famiglia. Perchè? Si stava preparando per incontrare qualcuno?