Continua a tenere banco il caso di Elena Ceste, la trentasettenne mamma di Costigliole d'Asti scomparsa un anno fa e ritrovata cadavere lo scorso 18 ottobre nei pressi di un canale di scolo situato a pochi metri dall'abitazione della vittima, il Rio Mersa. Oggi, 21 febbraio, è attesa la decisione del Tribunale del Riesame di Torino in merito all'istanza di scarcerazione di Michele Buoninconti, presentata dai suoi avvocati, Chiara Girola e Alberto Masoero. Intanto, le ultime news sul triste caso di Elena Ceste provengono dalla trasmissione condotta da Barbara D'Urso, "Pomeriggio 5", nella quale sono state diffuse altre indiscrezioni davvero sconvolgenti che riguardano Michele Buoninconti, il marito di Elena Ceste arrestato lo scorso 29 gennaio con l'accusa di avere ucciso Elena Ceste e di averne occultato il cadavere. 

Spuntano altre indiscrezioni agghiaccianti su Michele Buoninconti

Barbara D'Urso ha parlato di una telefonata che il quarantaquattrenne vigile del fuoco avrebbe fatto al fratello, nella quale faceva riferimento all'eventualità che fosse allontanato dai quattro figli.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

"Me li tolgono? - ha affermato Michele, rivolto al fratello - Risparmio da dargli da mangiare". Si tratta di dichiarazioni shock che danno l'immagine di un uomo in crisi. Sempre durante l'ultima puntata di "Pomeriggio 5", Barbara D'Urso ha mandato in onda il video in cui Michele Buoninconti aggredisce un'inviata del programma, Laura Magli, mentre si trovava nel cortile dell'abitazione dei suoceri del quarantaquattrenne vigile del fuoco, a Govone.

Sul fatto è intervenuto Giangavino Sulas, il quale ha affermato che l'aggressione di Michele Buoninconti sarebbe già stata pianificata, come dimostrerebbe un'intercettazione telefonica, nella quale il marito di Elena Ceste affermerebbe, rivolgendosi all'inviata e alla sua troupe: "Li aspetto con un bastone". Ma sono emerse altre intercettazioni telefoniche che non migliorano certamente la posizione di Michele Buoninconti. Ecco cosa diceva ai suoi figli il quarantaquattrenne vigile del fuoco: "La mamma non ha ascoltato il padre, quando farete la fine di mamma vi renderete conto...".