Anna Marchesini e la malattia che l'ha colpita: l'artrite reumatoide

L'attrice e scrittrice di successo Anna Marchesini è stata ospite da Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa. Anna, amatissima dal pubblico, ha raccontato l'esperienza terribile della malattia che l'ha colpita improvvisamente. Si tratta di una forma piuttosto aggressiva di artrite reumatoide, patologia che interessa tutte le articolazioni del corpo, in particolare quelle delle mani e dei piedi. Purtroppo l'artrite reumatoide non si risolve spontaneamente e tende a peggiorare nel tempo, diventando invalidante.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Nonostante la tragedia, Anna Marchesini ha continuato a vivere a pieno la sua vita da artista. Ha pubblicato un libro ed è tornata a teatro, dimostrando un coraggio e una forza non da poco.

Anna ha detto a Fazio di non aver ancora capito il senso della vita, ma di desiderare ardentemente di stare al mondo. Il volto dell'artista, anche se segnato dalla malattia, ha trasmesso una grande voglia di vivere.

Il brutto incidente di Anna Marchesini a teatro

Anna Marchesini è ora in teatro con il suo spettacolo Cirino e Matilda non si può fare. Purtroppo, nei giorni scorsi, è stata vittima di una rovinosa caduta al Teatro Rossini di Pesaro. L'attrice, appena conclusa la messa in scena, ha salutato il pubblico che la acclamava. Appena qualche secondo e Anna Marchesini, appoggiandosi al leggio, precipita dal palco. Il pubblico è preoccupato perché Anna non si rialza. Immediatamente cala il sipario ed accorre il 118, per prestare le prime cure all'attrice, che è stata poi portata al Pronto Soccorso di Pesaro.

I migliori video del giorno

Fortunatamente, le conseguenze non sono state gravi. Per Anna solo una distorsione al polso e tanta paura. E' stata infatti dimessa dal Pronto Soccorso con una prognosi di una settimana. Ora l'attrice sta meglio ed è pronta a tornare in scena. Il pubblico le è stato vicino, inviandole messaggi di supporto e di ammirazione per il suo coraggio. Anna Marchesini è davvero una grande donna, sia dal punto di vista artistico che umano.