Ennesimo avvistamento di questo 2015. Questa volta protagonista la Russia, paese in cui lo scorso 26 Marzo è stato immortalato un fenomeno al quanto bizzarro e misterioso. Si tratta dell'avvistamento di ben 6 oggetti volanti non identificati durante un temporale. L'avvistamento, che ha fatto molto scalpore, è avvenuto esattamente in una cittadina non lontana dalla capitale russa. Il fenomeno è stato immortalato da alcuni testimoni grazie all'ausilio del proprio smartphone.

Pubblicità
Pubblicità

La notizia è stata ripresa da numerose testate e siti internet tra cui "segnalidalcielo.it". L'evento ha creato grande scalpore tra coloro che nella cittadina si sono accorti del fenomeno.

Ufo: strano avvistamento in Russia durante temporale

Non a caso nei giorni avvenire se ne è molto discusso sul web ed in particolare sui social network tra i residenti di quelle zone. Ci si chiede se si tratti di un fenomeno extraterrestre o di qualcosa che posso essere spiegato in base alle leggi della nostra fisica. Certamente questo avvistamento rappresenta di certo un fenomeno assai suggestivo, tanto che i filmati relativi all'evento si trovano in rete e sono in queste ore al vaglio degli esperti e degli appassionati di ufologia. Su Youtube è possibile vedere un video che mostra i 6 oggetti procedere a tre a tre perfettamente allineati. Insomma sicuramente una vicenda dai contorni assai oscuri e su cui al solito il popolo del web si divide tra coloro che puntano tutto su di una spiegazione razionalmente dimostrabile e coloro che parlano di ennesimo esempio di fenomeno extraterrestre.

Quello che è certo è che questo 2015 si caratterizza sempre di più come un anno ricco di avvistamenti di oggetti volanti non identificati.

Pubblicità

Probabilmente l'anno che stiamo vivendo è il più ricco di tutti i tempi sotto questo punto di vista. Questo in quanto ormai da ogni parte del mondo arrivano testimonianze di curiosi avvistamenti non sempre spiegabili razionalmente. A breve si spera che la vicenda possa essere chiarita in un senso oppure nell'altro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto