Proseguono le indagini sul caso di Andrea Loris Stival, il bimbo di Santa Croce Camerina trovato morto nella zona del "Mulino Vecchio" lo scorso 29 novembre. Gli inquirenti ritengono che la responsabile della morte del piccolo sia stata la madre, la ventiseienne Veronica Panarello, che si trova ancora rinchiusa nel carcere di Santa Croce Camerina. Nell'ultima puntata di "Quarto Grado", però, sono emerse delle notizie molto importanti sul caso; siamo di fronte ad un clamoroso colpo di scena nelle indagini.

Ultime news Andrea Loris Stival, clamoroso colpo di scena nelle indagini, Veronica Panarello innocente?

Francesco Villardita, il legale di Veronica Panarello, è stato ospite all'ultima puntata della trasmissione "Quarto Grado" e ha affermato che è stato smantellato il quadro accutorio messo in piedi dagli inquirenti contro la madre di Andrea Loris Stival. Le immagini delle telecamere di sorveglianza di Santa Croce Camerina, considerate dagli investigatori la prova regina contro Veronica, sono state analizzate in modo più approfondito, con l'utilizzo di "Amped Five", ovvero di un software di ultima generazione (usato anche dall'Fbi), in grado di ripulire le immagini, migliorando la qualità delle stesse.

Grazie a tale software, si è scoperto che il bambino che esce dalla sua abitazione insieme a Veronica ed al fratello più piccolo è di colore bianco e nero (dunque sarebbe Loris), mentre quello che rientra a casa è solo bianco (perciò si tratterebbe di un altro bambino). "Siamo certi che il bambino che nel video rientra nella sua abitazione non è Andrea Loris; inoltre, l'automobile che si dirige nella zona del "Mulino Vecchio" non pare essere quella di Veronica, ma molto probabilmente una Fiat Punto", ha affermato Francesco Villardita.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Molto importante anche il risultato degli esami sui dispositivi elettronici usati dalla madre di Andrea Loris; nei quarantacinque minuti in cui gli inquirenti collocano l'orario dell'omicidio del bimbo, Veronica Panarello non ebbe contatti con nessuna persona. Questi dettagli cambiano radicalmente il corso delle indagini; siamo arrivati alla svolta definitiva? Veronica Panarello è innocente?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto