Quando si parla dei gialli di Yara Gambirasio e Loris Stival, ci si domanda in particolare sulla presunta innocenza di Massimo Bossetti e Veronica Panarello, accusati rispettivamente dell'omicidio della tredicenne di Brembate e del piccolo di otto anni della provincia di Ragusa. Secondo le ultime news, sia Bossetti che Veronica non smettono di sottolineare la loro innocenza ma nonostante questo sarebbero ancora tante le bugie e le incongruenze che nel tempo avrebbero spinto i loro consorti, Marita Comi e Davide Stival, a credere sempre meno alle loro versioni.

Ecco a seguire le news aggiornate sui casi di Yara Gambirasio e Loris, la cui risoluzione al momento appare ancora lontana.

Yara Gambirasio news: Marita non crede più a Bossetti?

Le news sul giallo di Yara Gambirasio fanno riferimento al rapporto tra Bossetti, presunto assassino ed in carcere a Bergamo dallo scorso giugno e la moglie Marita, da sempre sua complice e pronta a difenderlo a spada tratta di fronte ai media. Ora però emerge una novità clamorosa resa nota dal settimanale Giallo, che riprende le parole contenute nelle lunghe pagine dell'inchiesta sull'uccisione della tredicenne di Brembate.

A quanto pare, nel periodo precedente all'omicidio di Yara Gambirasio, tra Bossetti e Marita i rapporti erano molto tesi, al punto da non essersi sentiti telefonicamente. Proprio tale atteggiamento rappresenterebbe un indizio di colpevolezza a carico di Bossetti. Nonostante questo, come hanno sempre rivelato le news sul giallo di Yara Gambirasio, il muratore di Mapello, interrogato, avrebbe sempre descritto un rapporto idilliaco con la moglie Marita ed in merito ai litigi si era giustificato adducendo i motivi economici come spiegazione.

Bugie e dubbi, dunque, che diventano ancora più evidenti alla luce delle parole di Marita che, nel corso di un colloquio con il marito asserisce di non aver mai saputo cosa avesse fatto la sera del delitto di Yara Gambirasio. Perché, dunque, entrambi hanno mentito?

Loris news: Veronica colpevole secondo il marito Davide?

Se da una parte è Marita a non credere più a Bossetti in merito all'omicidio di Yara Gambirasio, dall'altra troviamo la presunta innocenza di Veronica nell'ambito del giallo di Loris a vacillare sempre di più agli occhi del marito Davide Stival.

È questa l'ultima news degna di nota che sottolinea la posizione dell'uomo e padre del piccolo Loris, ucciso lo scorso novembre, assunta dopo le tante bugie e contraddizioni della giovane moglie e madre in carcere da quattro mesi. Per Davide, la moglie non avrebbe affatto raccontato tutta la verità su quanto accaduto nel giorno dell'omicidio di Loris. Lo si evince dalle parole che l'uomo avrebbe pronunciato nel corso di una drammatica telefonata con Veronica. È davvero lei la responsabile? Secondo quanto svelato dalle ultime news, a carico della donna sarebbero numerosi gli indizi di colpevolezza, a partire dalle immagini delle telecamere di Santa Croce Camerina che smentirebbero la sua versione.

Davide ha smesso di credere definitivamente ai suoi racconti? Per le ulteriori news aggiornate su questi ed altri casi di cronaca nera, vi invitiamo a cliccare sul tasto "Segui" in alto all'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!