Non è ancora emersa la verità sul caso di Andrea Loris Stival, il bimbo di otto anni di Santa Croce Camerina ucciso lo scorso 29 novembre e gettato nel canale di scolo della zona del "Mulino Vecchio". Le indagini proseguono a ritmo serratissimo; le ultime news si concentrano sulla perizia del medico legale in possesso dell'avvocato di Veronica Panarello, Francesco Villardita, secondo la quale il piccolo Andrea Loris non sarebbe morto tra le 8 e 40 e le 9 e 10, ma più tardi. La tesi del collegio difensivo di Veronica Panarello confuta totalmente l'impianto accusatorio della Procura di Ragusa, secondo la quale l'assassina del piccolo Loris sarebbe la madre; gli inquirenti, inoltre, sono convinti che l'arma del delitto siano state delle fascette di plastica.

A scagionare Veronica Panarello non sarebbe solo tale perizia, ma anche la testimonianza di una donna. La notizia è riportata dal sito "Urbapost": vediamo tutti i dettagli delle nuove indiscrezioni. 

Ultime news Andrea Loris Stival, Veronica Panarello innocente? Ecco la testimonianza a suo favore

Non c'è ancora chiarezza sulle dinamiche della morte di Andrea Loris Stival; l'impressione è che solo quando saranno chiariti tali dubbi potrebbero spuntare elementi utili alla risoluzione del caso. Nelle ultime ore è emersa la testimonianza di una donna, che scagionerebbe Veronica Panarello. Federica Panicucci, nell'ultima puntata di "Mattino Cinque" ha provato a ricostruire quanto accaduto lo scorso 29 novembre, proprio tenendo conto di questa testimonianza. La donna è una commessa di un negozio e ha menzionato un dettaglio che potrebbe rivelarsi molto utile per le indagini.

I migliori video del giorno

Secondo la ricostruzione di "Mattino Cinque", Veronica sarebbe andata in un supermarket situato vicino alla ludoteca dove poco dopo avrebbe portato Diego, il suo figlio più piccolo. La ventiseienne doveva infatti comprare un panino per lui, ma il fratello di Loris, stando alla versione della testimone, le avrebbe chiesto: "Perchè non ne compri uno anche per Loris?". Alla domanda Veronica avrebbe risposto: "Non lo prendo, perchè Loris è già a scuola". Tale testimonianza potrebbe scagionare madre del piccolo: è infatti davvero difficile immaginare che Veronica abbia ucciso il figlio premeditando il tutto e che abbia mentito a Diego così tanto lucidamente e in maniera così convincente.