Ciserano (Bergamo) ad aspettare davanti alla Banca di Treviglio l'uscita della direttrice vi è un uomo. La donna esce intorno alle 17,00, di ieri 8 Maggio, e non appena cerca di entrare in auto, l'uomo che l'attendeva le si avvicina ed in maniera fulminea la cosparge di benzina e le dà fuoco.

In auto in fiamme insieme alla donna - I Carabinieri stanno al momento ascoltando le testimonianze, stanno ricostruendo l'accaduto. L'uomo, di nazionalità italiana, a quanto pare, aspettava l'ora di chiusura della banca davanti ad un bar insieme ad un complice. Quando la donna è uscita dal lavoro e si è diretta verso l'auto, l'uomo ha aperto lo sportello lato passeggero, ha cosparso di benzina la donna e l'auto e le ha dato fuoco.

Il complice lo aspettava in un'auto pronto per la fuga. Secondo le testimonianze raccolte, anche l'uomo ha preso fuoco, ed è fuggito con i pantaloni fumanti. Non si esclude, dunque, che possa aver riportato ustioni sulle gambe. La direttrice 55enne, che aveva i vestiti avvolti dalle fiamme, è stata prontamente soccorsa da alcuni testimoni che hanno assistito attoniti alla scena e che hanno allertato immediatamente il 118. La vittima dell'agguato è stata portata via in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni XXIII.



Le motivazioni - Non si conoscono ancora le sue attuali condizioni di salute, ma non sarebbe in pericolo di vita. Probabilmente l'uomo voleva compiere una rapina ed ha minacciato la direttrice chiedendole di aprire la banca, al suo rifiuto l'ha cosparsa di benzina e le ha dato fuoco.

I migliori video del giorno

Per tutta la giornata di ieri le forze dell'ordine si sono messi sulle tracce del bandito. Stamattina, sentendosi ormai con le spalle al muro l'uomo si è costituito in una caserma dei Carabinieri di Aosta. Al momento si trova ricoverato al centro grandi ustionati di Genova, ma non sarebbe in gravi condizioni. È ancora giallo invece sul presunto complice che lo avrebbe aiutato nella fuga. Il presunto rapinatore è un trentunenne di Cavernago, di cui non sono state rese note le generalità complete.