Garland, Texas, due uomini armati, dopo aver parcheggiato il proprio veicolo sul piazzale antistante l'edificio in cui si stava concludendo un'esposizione di vignette su Maometto, sono scesi ed hanno cominciato immediatamente a sparare ferendo un uomo disarmato della sicurezza. L'intervento delle forze di polizia è stato repentino e gli agenti, che erano presenti in gran numero vista l'elevata criticità dell'evento e la contemporanea presenza del politico olandese Geert Wilders, noto per la sua posizione contro l'Islam, hanno immediatamente risposto al fuoco. 

Gli attentatori sono stati subito centrati da diversi colpi: uno dei due è morto sul colpo mentre il secondo è rimasto dapprima ferito e poi ucciso da una seconda raffica di colpi sparati nel momento in cui gli agenti si sono resi conto che non c'era l'intenzione di arrendersi e il criminale stava cercando di raggiungere la propria borsa dove, presumibilmente, vi erano altre armi.

L'evento si stava svolgendo presso il Culwell Event Center ed era stato organizzato dall'American Freedom Defense Initiative a favore della libertà di espressione, con un premio in denaro di 10.000 dollari riservato alla vignetta più rappresentativa; nello stesso edificio, alcuni mesi prima, si era svolta una manifestazione organizzata dalla comunità musulmana della città. 

Subito dopo la sparatoria, l'intera zona circostante è stata chiusa ed evacuata mentre una quarantina delle persone, che si trovavano all'interno dell'edificio per assistere alla mostra, sono state fatte rimanere sul posto mentre gli artificieri della polizia controllavano il veicolo degli attentatori nel timore che potesse nascondere un ordigno esplosivo. Secondo quando dichiarato dalla polizia, non risultano altre persone coinvolte e/o ferite oltre l'addetto alla sicurezza e ai due attentatori uccisi.

I migliori video del giorno

Nonostante l'evento fosse ad alto rischio, sembra che non fossero pervenute minacce specifiche e la presenza massiccia degli agenti di polizia ha scongiurato una strage. Le indagini dovranno ora verificare se si sia trattato di un'azione isolata o da ricondurre al terrorismo islamico, gli uomini dell'FBI si sono messi immediatamente all'opera per indagare sul caso affiancando i detective della polizia.