Visto che la seconda serie de Il Segreto volge al termine con lusinghieri risultati in termini di ascolti gli affezionati fan della nota telenovela cominciano a guardare con interesse alle anticipazioni relative alla terza stagione. Sono numerosi i volti nuovi che ci aspettano all'orizzonte. Grazie alla visione delle puntate spagnole possiamo dirvi che un ruolo importante sarà rivestito da una donna di nome Prado, da non confondere col personaggio della prima serie Pardo, che avrà delle caratteristiche davvero insolite. Per la cronaca, nelle trasmissioni in corso in Spagna Il Segreto di Puente Viejo è avanti di circa 500 episodi.

Il Segreto 3: Prado possiede la medaglia dei Castaneda

Prado, molto giovane d'età, presta servizio nel locale gestito da Emilia Ulloa e Alfonso Castaneda, una coppia che nel tempo è riuscita a superare momenti molto difficili dando prova tangibile del loro amore.

La donna sembra integrarsi bene ed avere voglia di lavorare. Ad attirare l'attenzione sarà una medaglia che porta al collo, che le è stata consegnata dalla madre. Di cosa si tratta? Dovete sapere che è tradizione dei Castaneda regalare tale gioiello quando una donna della famiglia resta incinta.

La storia delle medaglie

Vedremo dunque una donna che in punto di morte decide di lasciare a sua figlia Prado un ciondolo raffigurante un Santo. Nello stesso momento, nella terza stagione, si vedrà Rosario dare lo stesso ciondolo proprio a Mariana che è ancora in dolce attesa.



Prado
potrebbe essere la figlia di un Castaneda e precisamente di Ramiro, del quale i telespettatori non hanno più saputo nulla dopo il suo arruolamento. Le grandi emozioni de Il Segreto continueranno quindi anche il prossimo anno dopo la breve pausa estiva tra seconda e terza serie della telenovela firmata da Aurora Guerra.

I migliori video del giorno

Se avete interesse a rimanere costantemente informati sugli sviluppi della vicenda narrativa legata agli abitanti di Puente Viejo potete cliccare su "segui" che vedete a lato della mia firma in alto.