L'amore tra l'uomo e il cane non è un'utopia. Soprattutto nel periodo estivo, quando assistiamo ad una vera e propria "strage di innocenti", con numerosi cani abbandonati sulle autostrade - e non solo - da persone senza cuore che decidono di liberarsene per andare in vacanza, è bello venire a conoscenza di storie a lieto fine, che ci dimostrano come, l'amore senza pretese dei nostri amici a quattro zampe, ci possa spingere a compiere dei gesti eroici che razionalmente non riusciremmo mai a pensare di compiere. È quanto accaduto in Florida dove una donna, pur di salvare la vita al suo cagnolino, si è resa protagonista di una vera e propria lotta con un alligatore che lo stava per mangiare.

Alligatore aggredisce cane: proprietaria senza paura si getta su di lui per salvarlo

Lori Beiswenger stava piantando degli alberi all'interno del campo da golf "Point O'Woods". Mentre era a lavoro, si è accorta che un grosso alligatore era piombato sul suo cane, azzannandolo e portandolo con sé verso un laghetto per divorarlo. A questo punto, senza alcun indugio, la donna è corsa verso l'animale e ha dato una vita ad una lotta, mettendo a repentaglio la sua stessa vita, pur di salvare il suo caro amico. Ha preso il grosso rettile per la coda e questo, per reagire all'attacco, si è voltato verso di lei con le fauci spalancate, lasciando cadere, di conseguenza, il cagnolino che stava per diventare il suo pasto. Nel frattempo, Lori ha cominciato a gridare chiedendo aiuto, attirando l'attenzione del marito.

I migliori video del giorno

L'uomo ha raccontato di essersi avventato sull'alligatore, colpendolo con una pala, fino a costringerlo alla fuga. Il cagnolino Hope è stato trasportato d'urgenza in un ospedale veterinario, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, durato ben tre ore, per riparare ai danni riportati ad un'arteria dalle mascelle d'acciaio dell'alligatore. Per fortuna, il cane è riuscito a sopravvivere, per la gioia di Lori, la quale ha raccontato che non è la prima volta che Hope lotta tra la vita e la morte. Il cagnolino, infatti, era destinato alla soppressione, quando Lori Beiswenger è intervenuta per adottarlo. Inoltre, alcuni anni fa, la cucciolotta è stata anche investita da un'auto e, ancora una volta, è riuscita a cavarsela. La donna, ai media statunitensi ha dichiarato di amare il suo cane e di essere pronta a tutto pur di averla sempre con sé, come del resto ha dimostrato, sfidando un grosso alligatore solo con la forza delle sue braccia.