Fernando Machado e Diana Rodriguez sono una coppia di transessuali del Sud America ed i loro nomi non passeranno inosservati, in quanto saranno i primi ad avere un bambino: lui, 22 anni, era una donna proveniente dal Venezuela; lei, famosa attivista dei diritti Lgbt (33 anni), invece era un uomo originario dell'Ecuador. 

L'annuncio è stato fatto dagli stessi Fernando e Diane sui social network, agli inizi di dicembre. La decisione di condividere la notizia nasce da un desiderio di sensibilizzare l'opinione pubblica nella speranza di un cambiamento. Il concepimento non è avvenuto tramite l'ausilio di tecniche particolari o medici specializzati, ma in modo del tutto naturale: infatti Fernando ha appreso della sua gravidanza, quando ancora era donna.

Adesso Fernando è al terzo mese di gravidanza. Sebbene in questo momento la coppia sia sotto cure ormonali, nessuno dei due si sottoporrà a interventi chirurgici per cambiare sesso. "Era il grande desiderio di entrambi" - dichiara Diana su Facebook - "Noi viviamo come uomo e donna. Nessuno ci fermerà né la biologia, né la legge". 

Oggi si parla tanto di coppia transgender. Ma siamo sicuri di sapere cosa significa? Il termine nasce negli Stati Uniti verso il 1980 all'interno di un movimento di liberazione sessuale (Movimento di liberazione lesbico, gay, bisessuale e transessuale racchiuso nella sigla LGBT). L'obiettivo era la lotta contro la logica eterosessista e genderista in base alla quale i sessi, maschio e femmina, dovevano corrispondere al sesso biologico della persona. La teoria sosteneva l'impossibilità dunque di cambiare sesso.

I migliori video del giorno

Diversa, invece la teoria del transgenderismo. Essa, infatti, sostiene la possibilità di poter modificare il proprio sesso biologico quando il soggetto si trova agli estremi della propria identità: il motivo principale di tale scelta è quello di non essere più oggetto di scherni e discriminazioni. Diversi sono i casi presenti anche nel mondo dello spettacolo, come ad esempio la bellissima figlia di Brad Pitt e Angelina Jolie, Shiloh, la quale ha espresso il desiderio di diventare un maschio. La piccola a soli 8 anni ha, infatti, sfilato con abiti da uomo e cravatta, dinanzi alla stampa in compagnia del padre e del fratello.