Raquel Sanchez Silva (42 anni) è stata di nuovo interrogata riguardo il caso del marito Mario Biondo (31 anni al momento della morte), il cameraman italiano trovato morto a Madrid circa tre anni fa. La Sanchez è un personaggio pubblico in madrepatria, diva della versione spagnola de L'isola dei famosi. Gli inquirenti pensano che stia mentendo riguardo la morte di Mario. Ci sono dubbi anche riguardo l'innocenza del cugino di lei. 

Una probabile svolta nel caso?

Pippo e Santina Biondo (58 e 53 anni) sono rispettivamente il padre e la madre di Mario. I due coniugi hanno dichiarato: "Ci aspettiamo che dopo questi interrogatori si faccia finalmente giustizia".

I due non hanno mai creduto alla tesi del suicidio e si sono battuti per la riapertura dell'inchiesta nel nostro paese. Ci sono molte ombre riguardo le dinamiche della morte del brillante ragazzo originario di Palermo. Al momento del ritrovamento, la salma era in una posizione anomala. Come si può notare da una foto pubblicata sul numero del settimanale Giallo, le gambe del cadavere appaiono piegate. Una condizione incompatibile con l'ipotesi dell'impiccagione. Ritornando ai precitati interrogatori nei confronti della moglie Raquel, ebbene, Claudio Camilleri e Gerry Ferrara, i due magistrati che hanno ascoltato la donna ed altre otto persone, si sono detti molto soddisfatti. La Procura di Palermo non ha escluso che presto possano arrivare elementi decisivi per il prosieguo delle indagini.

I migliori video del giorno

Ascoltate anche Marian Otroz e Amalia Enriquez (entrambe giornaliste) e la donna delle pulizie che trovò il corpo senza vita del 31enne; fu lei stessa ad avvertire la moglie della disgrazia avvenuta. Mario Biondo sposò Raquel nel 2012, un anno prima della sua morte, erano una coppia bellissima ed affiatata, nonostante la differenza d'età. Dopo la morte del giovane, Raquel iniziò a comportarsi in maniera  molto distaccata riguardo tale vicenda, allontanandosi dalla stessa famiglia del  consorte. Dalle ultime indagini si viene a sapere che, poco prima del decesso, Mario ritirò al bancomat una cifra notevole, che però non è mai stata ritrovata presso la sua abitazione.