Una ultim'ora di cronaca ci porta in Calabria, nel catanzarese, dove una donna è stataritrovata senza vita nellapropria abitazione. Il corpo è statoritrovato nel pomeriggio dellagiornata del 7 febbraio 2016. Il tutto è accaduto a Serrastretta, in Provincia di Catanzaro, e secondole prime ricostruzioni a scatenarel'incendio che l'avrebbe uccisa è stata una stufa a legna. Sono stati immediatamente avviati gli accertamenti del caso per venire a capo delladinamica dei fatti. Vediamo adesso di ricostruire quanto accaduto stando alle prime informazioni trapelate.

90enne trovata senza vita

Nel pomeriggio dellagiornata del 7 febbraio 2016 a perdere la vita in casa propria è stata una donna di novanta anni. Il tutto è accaduto in località Accaria, presso Serrastretta, in Provinciadi Catanzaro. A provocarela morte della novantenne sarebbero state le esalazioni provocate dalla stufa a legnacon la quale l'anziana era solitascaldare la propria abitazione. La stessa stufa ha provocato un incendio che non avrebbe però causato danni rilevanti al resto dello stabile nel quale era sita l'abitazione dellanovantenne. Il corpo della donna è stato ritrovato nei pressi della stufa senza sensi, su di esso sarebbero state rilevate anche alcune ustioni.

Purtroppo i sanitari non hanno potuto fare nulla se non accertare ildecesso.

Il corpo estratto dall'abitazione dai Vigili del Fuoco

Ad intervenire sul luogo ed estrarre il corpo delladonna dalle fiamme sono statii Vigili del Fuoco che sono stati avvisati di quanto stava accadendo nell'immobileda alcuni vicini dellanovantenne. Non è ancora certo se la morte della donna sia stata causata dalle fiamme oppure se già precedentemente allo scoppio dell'incendiola stessa fosse già senza vita per causa delle esalazioni dei fumi prodotti dallastufa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Durante le ore successive all'incidente sono statiavviati gli accertamenti mirati a comprendere la dinamica esatta dei fatti. Il paese si unisce al dolore della famiglia dell'anziana, colpita dal lutto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto