L' ennesima notizia di cronaca nera giunge dalla regione Calabria. In particolare la terribile notizia di cui vi parleremo in questo articolo arriva dalla provincia di Catanzaro e precisamente da Falerna. Qui una donna ha gravemente discusso con il suo coinquilino e la lite è talmente degenerata che la donna lo ha accoltellato. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine. Vediamo insieme una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri in seguito all'accaduto.

Lite furibonda tra conviventi sfocia nel sangue

Il tutto è emerso nella mattina dell'8 marzo.

Pubblicità

Una donna di 41 anni, Giovanna Fazio, ha accoltellato il suo coinquilino durante una furibonda discussione. Tre i due sarebbe in primis esplosa una violenta lite che ha spinto la donna al folle gesto. Giovanna Fazio in particolare avrebbe preso un coltello dal lavandino della cucina e lo avrebbe impugnato con forza, scagliandosi contro l'uomo. La vittima è un sessantenne, le cui iniziali sono D.A.F, che sarebbe stato colpito più volte dall'arma tagliente. Le forze dell'ordine intervenute sul posto avrebbero trovato la vittima in una grande pozza di sangue. Sul suo corpo erano presenti gli evidenti segni delle percosse e le ferite da arma da taglio.

Uomo in prognosi riservata

Immediati sono stati gli interventi dei sanitari del 118 e dei carabinieri. L'uomo è stato condotto presso la struttura ospedaliera di Lamezia Terme ed al momento si trova in prognosi riservata. La donna invece è stata arrestata dai carabinieri della Stazione Scalo per il reato di lesioni gravissime. Il provvedimento preso dalle forze dell'ordine è stato poi convalidato al termine del rito per direttissima. Adesso la quarantunenne si trova agli arresti domiciliari. L'arma del delitto sarebbe stata rinvenuta nel lavandino della cucina dell'abitazione.

Pubblicità
I migliori video del giorno

Ulteriori dettagli sulla vicenda emergeranno nelle prossime ore in seguito a ulteriori indagini da parte delle forze dell'ordine. In attesa di saperne di più vi invitiamo a cliccare sul tasto Segui posizionato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo.