Nell'ultima puntata del noto programma Rai Chi l'ha visto? la conduttrice Federica Sciarelli è tornata ad occuparsi del caso di Isabella Noventa (55 anni) la segretaria scomparsa lo scorso Gennaio da Padova e mai più ritrovata. Gli inviati del programma hanno scoperto tantissime cose. Una di queste è che la sorella di Freddy Sorgato, Debora, considerata come un personaggio minore in questo triste caso di omicidio, sembra nascondere molti scheletri nell'armadio. La donna è vedova del primo marito e i genitori di quest'ultimo hanno chiesto di riaprire il fascicolo sul caso di presunto suicidio dell'uomo.

Pubblicità

Dopo quanto accaduto, gli ex suoceri di Debora non sono più tanto sicuri delle dinamiche di morte del figlio. Intanto, Freddy in Aula si è avvalso per l'ennesima volta della facoltà di non rispondere. L'uomo, di professione ballerino, ha confessato di aver ucciso la donna che una volta amava.

Le dichiarazioni della signora Elena

Secondo le dichiarazioni dell'uomo, Isabella Noventa sarebbe morta accidentalmente dopo un rapporto sessuale finito male, il corpo in seguito sarebbe stato gettato nel fiume Brenta.

Nonostante tutto, il cadavere di Isabella non è stato ancora trovato. Maurizio Amici, uno degli inviati di Chi l'ha visto?, ha avuto modo di intervistare una donna, la quale ha dichiarato di aver visto proprio dalle parti del Brenta, un piumino bianco, come quello che indossava la povera Isabella prima di scomparire. Lo stesso piumino della donna era stato poi indossato dalla tabaccaia Manuela Cacco, per depistare le indagini. La testimone precitata ha poi segnalato il cappotto agli inquirenti che lo hanno preso per gli esami opportuni.

Pubblicità
I migliori video del giorno

Approfondiamo ulteriormente le dichiarazioni della signora Elena (questo il nome della donna), la quale ha detto: "Attraversavo il ponte, ho buttato l'occhio giù e sopra la briccola vi era poggiato un piumino bianco. Ci ho pensato su, poi mi è venuto d'istinto chiamare i carabinieri. Pensavo potesse trattarsi di qualcosa di utile per le indagini. Ho continuato la mia passeggiata, ma sono sicura di aver visto l'arrivo dei carabinieri e dei pompieri, penso quindi che abbiano recuperato il piumino".