L’ex nemico pubblico numero uno, Abdeslam Salah, sarà difeso da un noto avvocato durante il processo che si terrà in Francia nei prossimi mesi. L’uomo in questione è Mr. Frank Berton, un legale di Lille, coinvolto più volte in casi di alto profilo, tra i quali spiccano: il processo Outreau e l’orribile caso Cassez dove ha difeso la madre infanticida (9 bambini uccisi alla nascita!) Dominique Cottrez..L’avvocato transalpino ha stretto una collaborazione professionale con il suo collega belga, Sven Mary (avvocato di prima ora, che difende Salah dalla cattura avvenuta a Molenbeek il 18 marzo scorso, ndr), annunciando alla TV nazionale di esser pronto a questa nuova e difficile sfida.

A rendere insormontabile questa vicenda giudiziaria sono i molteplici e gravi capi d’accusa nei confronti dell’incriminato: la procura parigina, dopo la strage dello scorso 13 novembre, lo ha accusato di omicidio di massa di natura terroristica ed affiliazione ad un gruppo eversivo; la procura di Bruxelles invece a causa della sparatoria (durante un blitz anti-terrorismo in cui vennero ferite più persone, ndr) avvenuta il 15 marzo presso il comune di Forest, ha accusato Salah di omicidio e tentato omicidio plurimo.

Inoltre, secondo il noto quotidiano francese Le Figaro, il primo incontro tra Frank Berton e Salah Abdeslam sarebbe avvenuto senza minimo dubbio nella prigione belga di Beveren, dove il terrorista attende l’estradizione per la Francia.

Le dichiarazioni di Mr. Frank Berton

Alla stampa l’avvocato di Lille ha ribadito più volte “l’importanza di un giusto processo” e “la sua incomprensione dinanzi a questa celere voglia di estradizione, in quanto Salah non è ancora pronto emotivamente a lasciare il Belgio”.

Inoltre durante le tre ore passate nel carcere di Beveren, Salah ha dichiarato al suo nuovo avvocato “di avere un sacco di cose da dire e di voler descrivere nel dettaglio il giorno antecedente alla strage di Parigi e del motivo per cui quel maledetto giorno lui decise di non volersi far saltare in aria”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto