Claudia Di Luzio (18 anni) è una bella ragazza con la passione per la danza, una dei 47 giovani (tra i 16 e i 18 anni) che sono rimasti coinvolti in un terribile incidente nel tunnel del Gran Sasso in Abruzzo. Erano in un pullman, dovevano partecipare come pubblico al noto talent show di Amici, condotto da Maria De Filippi (55 anni). Il loro sogno era di vedere da vicino i loro beniamini. La stessa Claudia ha ricordato quei momenti terribili: "Non ho mai avuto tanta paura in vita mia. Siamo scesi dal pullman ed abbiamo iniziato a correre in mezzo al fumo ed al caos più totale. Siamo vivi per miracolo ed il merito è solo del nostro autista.

Pubblicità

Se non fosse stato per la sua prontezza, non so come sarebbe andata a finire". 

Il veicolo è andato totalmente distrutto

I giovani, in tutto 47, viaggiavano su un pullman, che è andato completamente carbonizzato, forse a causa di un corto circuito. Erano diretti a Roma per partecipare come pubblico al noto programma Mediaset Amici condotto dall'anchor woman  Maria De Filippi. Claudia Di Luzio, studentessa 18enne che viaggiava sul mezzo, ha raccontato alla rivista GrandHotel la terribile esperienza.

La ragazza ha detto: "Come ha visto il fumo, l'autista ci ha fatto scendere". L'incidente si è verificato nel tunnel del Gran Sasso. "Siamo vivi per miracolo" ha spiegato Claudia. I vigili del fuoco e le ambulanze, una volta giunti sul posto, hanno prestato gli opportuni soccorsi. Claudia è sana e salva, ma ha descritto la sua condizione fisica subito dopo la terribile esperienza: "A parte le contusioni al ginocchio ed al torace, ho avuto una crisi d'asma". Ha poi aggiunto: "Quando è arrivata l'ambulanza che mi ha portata presso l'ospedale San Salvatore dell'Aquila ...

Pubblicità
I migliori video del giorno

Hanno dovuto darmi l'ossigeno ed il cortisone". Per fortuna la brutta storia può vantare un lieto fine ed i ragazzi stanno tutti bene. Gran parte del merito va proprio all'autista del pullman Roberto Paternesi (31 anni). La giovane Claudia ha concluso: "Una cosa è certa, per andare ad 'Amici' non prenderò mai più il pullman".