Annuncio
Annuncio

Un nuovo avvistamento UFO viene denunciato in forma anonima da un imprenditore di Morbegno in Valmalenco. L'oggetto volante non identificato sarebbe stato avvistato la sera di domenica 17 aprile 2016 nei pressi di Lanzada. La notizia sta facendo molto scalpore in zona tanto da essere ripresa da alcuni giornali tra cui 'Il Giorno'. Il testimone ha pure inviato la foto alla stampa per spiegare cosa esattamente sia successo quella sera. Il professionista sottolinea di non essere un appassionato di ufologia, ma essendo stato testimone di questo evento curioso si è sentito in dovere di portarlo a conoscenza di tutti.

L'uomo racconta che quella sera si trovava in compagnia di un'amica quando è accaduto il fatto.

Il Velivolo non identificato si stagliava immobile nel cielo sopra la centrale

Quella sera pioveva a dirotto e il testimone e la sua amica si trovavano intorno alle 23 nella zona Camper nei pressi della centrale elettrica.

Advertisement

Proprio in quel momento un lampo ha illuminato il cielo e i due hanno visto un oggetto volante non identificato di grandi dimensioni immobile nella porzione di cielo sopra la centrale elettrica. L'Ufo viene descritto con una forma triangolare e di colore lucido nero. Alle estremità del velivolo vi erano delle luci pulsanti di colore viola. L'oggetto in questione appariva immobile in cielo e non emetteva alcun rumore. A quel punto un forte tuono ha fatto partire l'allarme della centrale e dunque i due testimoni hanno deciso di andare via.

Non è il primo avvistamento che si verifica in quelle zone

Sulla strada di ritorno hanno incrociato una pattuglia dei carabinieri che si dirigeva a gran velocità verso la centrale, probabilmente allarmati al forte frastuono che da li proveniva. Il rumore forte delle sirene della centrale avrebbe fatto affacciare ai balconi numerose persone.

Advertisement
I migliori video del giorno

Si tratta di un caso assai controverso, l'immagine è attualmente al vaglio degli esperti di ufologia, che cercano di capire se questa foto sia autentica e cosa possa raffigurare. Certamente si tratta di un fatto assai curioso, non il primo avvistamento UFO che si verifica in Italia in quelle zone.