“Ho vinto, ho fatto tredici alla schedina”, si gridava fino al 17 agosto del 2003 quando al Totocalcio si guadagnava una grossa somma (poi i risultati da indovinare son diventati 14). E dev’essere la stessa espressione che ha utilizzato l’operaio che poche ore fa, a Dolianova, paese a pochi chilometri da Cagliari, ha vinto ben 5 milioni di euro acquistando un biglietto che di euro ne costava 20: il famoso “Nuovo Maxi Miliardario”.

Pubblicità
Pubblicità

Dove appunto il 13 era il numero fortunato che ha fatto incassare l’immensa somma. Il neo “Paperone”, "quasi sicuramente un operaio che ha superato la quarantina" (assicura la titolare della ricevitoria), non credeva ai suoi occhi. E, dopo aver ringraziato i presenti, si è allontanato ancora incredulo. 

Non credeva ai suoi occhi

“Sono felicissima – racconta ancora emozionata all’agenzia Ansa, Caterina Caddeo, la titolare della ricevitoria di Dolianova in corso Repubblica dove è stato acquistato il biglietto milionario – iniziare la propria giornata con una notizia così bella – assicura – mi riempie di gioia e di buon umore.

Pubblicità

Chissà che cosa tutto potrà fare con questa somma. Se fossi stata io la vincitrice – conclude la donna – sarei partita immediatamente a Parigi con tutta la mia famiglia ma nel frattempo festeggio con un bel brindisi in onore del fortunato vincitore”. Da ricordare che, dopo la recente decisione del Governo, tutte i ricavi delle vincite realizzati con i giochi dei Monopoli di Stato rimarranno nelle casse della Regione Sardegna.

I numeri del gioco

Dall’inizio dell’anno a oggi sono stati vinti in Sardegna, con il “Gratta e Vinci”, più di 97 milioni di euro: il sette per cento in più dello scorso anno. E, secondo i calcoli effettuati dai Monopoli di Stato, sono ben sei i milionari che in Sardegna hanno grattato e incassato le massime vincite consentite: in pratica tutti i premi da 500 mila euro in su. Facendo un paragone con l’Italia, la Sardegna ha quasi vinto un miliardo di euro dei tre distribuiti in tutta la Penisola.

Senza considerare quelli vinti con Videopoker e altri giochi d’azzardo autorizzati

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto