Un attacco hacker nei confronti di Yahoo! mette a rischio privacy e dati sensibili di milioni di persone. La società si appresta a confermare il cyberattacco che ha esposto informazioni personali di molti utenti.

A riportare la notizia è il sito Recode, secondo il quale la comunicazione ufficiale avverrà questa settimana, in quanto si tratta di un attacco serio e proprio per questo motivo gli utenti dovranno essere avvisati. Non si tratta del primo attacco su questo sito, questa volta il responsabile è il gruppo hacker Peace. Già qualche mese fa la società aveva annunciato un'indagine su un presunto cyberattacco, in cui gli hacker rivendicavano con un annuncio su TheRealDeal, un sito di compravendita exploit, materiali pirata e account sottratti illegalmente in cui si vendevano le credenziali di accesso di 200 milioni di account per poco più di 1800 dollari.

I dati includevano nomi utente, password decriptate e altre informazioni personali, come data di nascita, mail secondarie e così via. La situazione, stando alla fonte Recode, sarebbe anche peggiore. 

Possibili ritorsioni sul processo di vendita

Quest'attacco potrebbe aver pesanti ricadute sul processo di vendita del core business di Yahoo! al colosso delle comunicazioni Verizon per 4,8 miliardi di dollari. Il gigante delle telecomunicazioni statunitense, sta infatti acquistando la società Yahoo! La società si trasformerà in una holding company che comprende quote di Alibaba e Yahoo Japan per circa 40 miliardi di dollari, alcuni brevetti e investimenti minori. Gli azionisti sono molto preoccupati per l'adeguamento che potrebbe esserci nel prezzo della transazione.

Come evitare il virus?

Tutti gli utenti di Yahoo! Mail sono stati invitati a cambiare il proprio login, ma non solo..

I migliori video del giorno

infatti Yahoo si è trovata costretta ad alzare al massimo i livelli di sicurezza interna al sistema.Gli utenti allertati da Yahoo sono circa 300 milioni, in quanto la lotta dei pirati informatici non fa prevedere alcuna sosta, ma al contrario tende ad accentuarsi.