Sono in festa i Fedeli di San Pio Americani per l'arrivo del Cuore del Santo di Pietrelcina nella città americana di Boston, infatti è arrivato questa mattina per essere offerto alla venerazione del popolo che tanto ama il nostro Santo. L'hanno accolto in cinquanta mila e sono arrivati da tutti gli Stati Uniti d'America, che è molto legata a Padre Pio da Pietrelcina. 

Infatti è la prima volta che un importante reliquia di Padre Pio lascia l'Italia, ma non è la prima volta che una reliquia di un Santo del nostro Paese vola negli Stati Uniti: infatti fa seguito alla trasferta delle Spoglie di Santa Maria Goretti, santa italiana, le quali spoglie sono volate negli Usa lo scorso luglio, in occasione sempre del Giubileo Straordinario. Non cade a caso infatti la data scelta anche per la reliquia di San Pio, dice l'Arcivescovo di Boston O'Malley, che appartiene anche lui allo stesso ordine religioso: infatti è arrivata oltre oceano in coincidenza con la festa di san pio.

Infatti questa notte ci sarà, come sempre nella cittadina che ha ospitato quasi per l'intera vita Padre Pio, San Giovanni Rotondo, la Veglia, che seguirà domani con la Festa di San Pio a lui dedicata, dove ci sarà l'esposizione del Santo sul sagrato della chiesa, per essere venerato dalle migliaia di fedeli che ogni anno si recano a San Giovanni Rotondo, per seguire il rito liturgico, che prosegue per tutta la notte per poi terminare la sera del 23 settembre con la processione che arriva nel centro abitato della cittadina. Inoltre quest'anno la Veglia di San Pio coincide anche con il centenario della sua venuta a San Giovanni Rotondo.

Il programma Americano prevede lo spostamento della reliquia in tre Chiese, fino al 23 settembre, giorno in cui ci sarà la Messa Solenne nella Cattedrale Holy Cross, dove ad officiare la Santa Messa ci sarà proprio lui, il Cardinale O'Malley davanti alla reliquia di San Pio.

I migliori video del giorno

Nel frattempo è stata aggiunta un'altra tappa non prevista nel programma; infatti domenica Il Cuore del Santo raggiungerà anche la Parrocchia di San Pio a Vineland nel New Jersey, qui il Cuore di Padre Pio sarà affiancato da una Reliquia, quella di Santa Madre Teresa di Calcutta. 

Le parole del Cardinale O'Malley non nascondono tutta la gioia e felicità che avvolge lui e tutti i fedeli americani per questo evento straordinario: infatti nelle sue dichiarazioni dice di essere molto onorato e felice che sia stato scelto proprio Boston per questo evento storico, che non a caso sia capitato in questa data. Tutto è stato organizzato nei minimi dettagli e lo si è fatto per il popolo americano che è molto legato alla figura del Frate con le stimmate, ed è anche per questo che i Frati di San Giovanni Rotondo hanno accolto la richiesta americana con piacere, perchè non è semplice per tutti raggiungere l'italia dagli States, vista la notevole distanza, ma si voleva dare comunque la possibilità a chi tanto è legato al Frate di poter venerare e chiedere un intercessione anche oltre atlantico.

Il programma del viaggio prevede:

Mercoledì 21 settembre 

- dalle 9:00 alle 19:00 Parrocchia Immacolata Concezione, Lowell e venerazione con Santa Messa alle 19:00

- dalle 19:00 alle 24:00 Chiesa di San Leonardo, North Boston

Giovedì 22 settembre

- dalle 9:00 alle 17:00 Centro Pastorale dell'Archidiocesi di Boston, Braintree e venerazione con Santa Messa alle 12:00

- dalle 19:00 alle 24:00 Cattedrale della Santa Croce , Boston con Messa in Spagnolo, seguita da venerazione fino alle 24

Venerdì 23 settembre

- dalle 9:00 alle 24 Cattedrale della Santa Croce, Boston