Per 45 mesi è rimasta in quel limbo tra la vita e la morte, che tutti conosciamo come "coma". Fino a quando, una notte, l'ex parrucchiera Rosalba Giusti (68 anni) si è finalmente risvegliata chiamando la sua infermiera Anna ed intonando il famoso brano di Massimo Ranieri Rose rosse per te. L'episodio è accaduto a Messina, presso il Centro Neurolesi Bonino Pulejo. La donna, originaria di Palermo e madre di sei figli, è rimasta sul suo letto per quattro anni, in totale silenzio, senza dare alcun segno di vita. 

Un vero e proprio miracolo

Ha dell'incredibile quanto accaduto a Rosalba Giusti, ex parrucchiera originaria di Palermo.

Pubblicità
Pubblicità

La donna era in coma da quattro anni presso il Centro Neurolesi di Messina. Qualche settimana fa, Rosalba si è risvegliata intonando il celebre brano di Massimo Ranieri Rose rosse per te. I medici e gli infermieri del Centro sono rimasti senza parole. Lo specialista che ha seguito la signora Giusti è rimasto meravigliato: mai prima d'ora aveva visto un simile risveglio in quasi 30 anni di attività!

La luce dopo quattro anni nel buio

Gli amici e i famigliari di Rosalba Giusti (chiamata da tutti 'Giustina') sono ovviamente felicissimi per quanto avvenuto.

Pubblicità

Rita, la figlia maggiore dell'ex parrucchiera, ha raccontato il bellissimo momento in cui ha saputo del risveglio della madre. All'inizio, ha affermato Rita, non riusciva a credere per quanto era accaduto, ma si è in seguito dovuta ricredere, quando gli infermieri le hanno mandato un video in cui Rosalba cantava la canzone di Massimo Ranieri "Rose rosse per te". "Ho pianto" ha dichiarato la figlia della signora Giusti. Nemmeno i più esperti del campo riescono a spiegare bene il prodigioso risveglio della donna. 

Il parere di Renato Scienza

Neanche Renato Scienza, uno dei più famosi neorochirughi che il nostro paese può vantare, riesce a dare una valida spiegazione al miracoloso risveglio di Rosalba Giusti, dopo quattro anni di coma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

Il luminare si è limitato a dire che il caso ha una sua straordinarietà ed è un grande interrogativo per tutto il mondo scientifico. Qualche settimana fa, la donna si è risvegliata in piena notte, intonando il famoso brano di Massimo Ranieri, Rose rosse per te. I medici sono rimasti senza parole. Quanto accaduto all'ex parrucchiera palermitana ha un che di sublime ed inspiegabile. Per aggiornamenti su questa ed altre notizie di cronaca, cliccate Segui

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto