Una terribile tragedia è avvenuta in Calabria tra sabato 1 e domenica 2 ottobre, una ragazza di 26 anni ha perso la vita in un terribile Incidente stradale accaduto a Reggio Calabria. Nella notte tra sabato e domenica un incidente stradale ha spezzato per sempre la vita di una ragazza di 26 anni a Reggio Calabria. Questo ennesimo incidente stradale è avvenuto verso le ore 4:00 del mattino, precisamente nella zona Pentimele. La giovane era a bordo dell'auto insieme al suo fidanzato, quando per cause ancora non del tutto chiarite, sono finiti fuori strada, molto probabilmente perché il conducente non è riuscito a mantenere l'autovettura sulla sua corsia a causa dell'alta velocità, ma su questo stanno indagando i carabinieri intervenuti tempestivamente sul luogo.

A pagarne le conseguenze maggiori è stata la 26enne che è deceduta a seguito delle gravi ferite riportate. Dopo che l'autovettura è finita fuori strada si è andata a scontrare contro delle auto parcheggiate ai lati della carreggiata, concludendo poi la sua corsa contro un muro. Intanto, i residenti del luogo sono sempre più preoccupati perché su quel tratto di strada non c'è sicurezza. Sono infatti in troppi ad esagerare con la velocità e il rischio che altre tragedie simili a queste avvengano nuovamente è molto elevato.

Altra tragedia sempre a Reggio Calabria

Oltre a questo tragico incidente stradale ve ne dobbiamo segnalare anche un altro avvenuto sempre a Reggio Calabria, precisamente sulla Statale 106, dove un ciclista è stato investito. Questo drammatico incidente è avvenuto nella mattinata di sabato 1 ottobre, non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, ma è stato riscontrato che un'autovettura ha investito il ciclista ferendolo mortalmente.

I migliori video del giorno

Sul luogo della tragedia sono intervenuti con tempestività il personale del 118 che purtroppo non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo, il personale dell'Anas che ha temporaneamente bloccato una corsia della Statale e i carabinieri per i rilievi e per stabilire con precisione la dinamica dello scontro.