Una vicenda che presenta ancora molti lati oscuri. La tragica vicenda di Tiziana Cantone si arricchisce con il trascorrere dei giorni di nuovi particolari. La madre della trentunenne suicidatasi lo scorso settembre è stata ospite del Maurizio Costanzo Show. Maria Teresa Giglio non è riuscita a trattenere le lacrime nel corso dell'intervista che ha aperto la nuova edizione dello storico programma televisivo. La madre di Tiziana Cantone ha sottolineato che i video diffusi in rete sono stati registrati contro la volontà della figlia. La signora Giglio ha precisato che ora il suo unico scopo è quello di far emergere la verità sulla vicenda che ha portato alla morte della figlia.

La donna si è soffermata sul rapporto con la figlia.

'Mia figlia è stata costretta a cambiare numero'

Maria Teresa Giglio ha precisato che il rapporto con Tiziana è cambiato dopo il fidanzamento. La donna ha rivelato che con la figlia ha avuto un confronto costante fin quando non ha deciso di andare a convivere. Maria Teresa Giglio non ha esitato a riferire che l'ex fidanzato di Tiziana Cantone ha influito notevolmente sulla metamorfosi della figlia. La mamma della trentunenne di Casalnuovo ha spiegato che i rapporti con la figlia sono iniziati ad essere meno frequenti. Secondo la donna l'ex fidanzato di Tiziana voleva isolare la figlia dal resto del mondo. La signora Giglio ha riferito che la figlia è stata costretta a cambiare numero a causa della gelosia del convivente.

I migliori video del giorno

'Il padre non si è mai interessato di Tiziana'

La madre ha replicato anche a chi sosteneva che Tiziana Cantone fosse stata abbandonata al suo destino. La donna ha riferito di essere presente al Maurizio Costanzo Show anche per ribadire l'onestà della famiglia. Maria Teresa Giglio ha anche precisato che il padre di Tiziana ha mai voluto vedere la figlia pur essendo a conoscenza della sua esistenza. La donna ha rivelato che l'uomo non si è presentato neanche ai funerali della trentunenne di Casalnuovo. La madre di Tiziana ha ribadito che farà di tutto per riabilitare la figura della figlia. Nei giorni scorsi Maria Teresa Giglio aveva invitato i social network a rimuovere i video di Tiziana Cantone in quanto non era stata la figlia a diffonderli in rete.