Roma. Secondo gli ultimi aggiornamenti dell'ANSA, Una forte bassa pressione artica, che precedentemente ha colpito il Nord, sta travolgendo il Centro-Sud nella giornata dell'Epifania. Il dispaccio pubblicato della Protezione Civile comunica che le Regioni più colpite da questa forte perturbazione sono: le Marche, il Lazio Orientale, i territori terremotati di Accumuli e Amatrice, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia settentrionale e Sardegna.

Nelle zone colpite dal terremoto ci sono disagi da parte degli sfollati per la forte nevicata che travolge Amatrice e Accumuli.

Nelle Marche ci sono gravi problemi alla viabilità stradale. Per la forte tormenta si sta intensificando il traffico, costringendo diversi automobilisti a rimanere fermi per il manto stradale completamente ghiacciato. Nel territorio pugliese la situazione non è delle migliori perché freddo, neve e ghiaccio stanno travolgendo la provincia leccese.

Per quanto riguarda la viabilità, si sono registrati dei forti tamponamenti nella Barese Nord, per i mezzi pesanti che si sono schiantati nella carreggiata completamente ghiacciata.

La Regione più colpita dalle forti nevicate in 24 ore è la Basilicata che conta diversi disagi creati dal forte vento di burrasca e dai manti ghiacciati che ricoprono tutte le strade. In questo momento, sta nevicando pure nella costa jonica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

I famosi sassi di Matera sono coperti da una coltre di neve, creando il suggestivo "effetto presepe" sul paesaggio dove i turisti posso soffermarsi a vedere questo spettacolo.

Le forti nevicate, compreso il vento di Grecale proveniente dalla Russia, stanno travolgendo buona parte del territorio laziale come una tremenda tormenta. In Campania ci sono delle forti nevicate a bassa quota che stanno travolgendo tutto il territorio.

I collegamenti marittimi a causa del maltempo stanno avendo dei grossi problemi nel Golfo di Napoli: per il mare agitato i traghetti per l'isola di Capri sono stati soppressi. Anche le ferrovie italiane sono travolte dalla neve, tanto che sono stati attivati il Piano Neve e Gelo riferito alle ultime notizie diramate dalla Protezione Civile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto