Apprensione nel pomeriggio di questo mercoledì 18 gennaio per un gruppo di 50 sciatori ed alpinisti che sono rimasti bloccati sulla funivia del Col dei Rossi, vicino a Canazei, in Val di Fassa, in provincia di Trento, a causa un guasto meccanico dell'impianto di risalita della nota località sciistica.

Guasto a una funivia in Val di Fassa

Non sono stati registrati feriti, tuttavia gli alpinisti sono rimasti bloccati per alcune ore sulla funivia senza conoscere le cause dell'imprevista fermata, fino a quando sono stati tratti in salvo dagli operatori del soccorso alpino.

La paura dei primi istanti è stata velocemente rimpiazzata dallo spazientimento dei passeggeri che sono stati costretti a rimanere sospesi mezz'aria fino all'arrivo dei soccorritori.

Gli uomini del Soccorso Alpino, insieme alle forze dell'Ordine hanno prontamente estratto, non senza difficoltà gli sfortunati escursionisti mediante l'utilizzo di imbragature e verricelli.

Si indaga sulle cause del guasto, ma secondo la prima ricostruzione degli inquirenti, mentre la cabina vuota si accingeva a raggiungere la stazione di valle, questa si sarebbe misteriosamente bloccata, sembra a causa di due funi accavallate.

Questo ha impedito quindi alla cabina di monte di poter giungere alla stazione che si trovava a circa cento metri di distanza. All'interno i circa 50 escursionisti hanno dovuto attendere l'arrivo dei soccorsi a dieci metri di altezza.

Nel corso del guasto, i tecnici hanno cercato ripetutamente di far ripartire la funivia, infatti i blocchi automatici sarebbero eventi ordinari risolvibili con un breve check up tecnico e meccanico dell'impianto di risalita, tuttavia questa volta la cabina sarebbe rimasta in modalità di blocco rendendo vani tutti i tentativi di farla ripartire.

I migliori video del giorno

Dopo svariati tentativi di far partire l'impianto, i tecnici di stanza presso la funivia di Col dei Rossi avrebbero allertato le forze dell'ordine che in seguito avrebbero contattato il soccorso Alpino che, in concomitanza con la Polizia ha estratto dalla cabina gli sventurati turisti.