Ieri sera (22 Maggio) c'è stata un' esplosione nella Manchester Arena pochi minuti dopo la fine del concerto di Ariana Grande. Si parla di una bomba artigianale e si ipotizza un attacco terroristico. Su Twitter la Manchester Arena ha pubblicato un messaggio in cui conferma che l'esplosione è avvenuta nei pressi del luogo del concerto e che si sentono vicini alle vittime con preghiere e pensieri.

Pubblicità
Pubblicità

Panico a Manchester

Due forti rumori o esplosioni (da accertare) hanno seminato il panico nel luogo del concerto della popstar famosa Ariana Grande. A seguire ansia e paura. Quasi 21mila spettatori hanno incominciato a lasciare il luogo e a scappare terrorizzati. La polizia parla ancora di un "grave incidente" perché niente è stato ancora accertato. L'arena in poco tempo si è svuotata e a nessuno spettatore era consentito avvicinarsi. È intervenuto immediatamente sul posto un adeguato numero di forze dell'ordine. Sono confermate 22 vittime e numerosi feriti.

C'è stata un'esplosione al concerto di Ariana Grande a Manchester ... - ilpost.it
C'è stata un'esplosione al concerto di Ariana Grande a Manchester ... - ilpost.it

La segnalazione

La segnalazione dell'esplosione è arrivata alla Polizia verso più o meno le 22.35. Fino ad ora i feriti attestati sono una cinquantina. Gli organi di informazione britannica stanno trattando il caso come un vero e proprio attentato. La 24enne americana Ariana Grande è rimasta scioccata. Tra le vittime anche numerosi bambini e tanti ancora i dispersi. Secondo quanto riportato dai media potrebbe trattarsi di una bomba "farcita di chiodi".

Pubblicità

Parte degli investigatori sono convinti che il responsabile dell'attentato sia un solo uomo, morto durante l'attentato stesso. Nel sangue e nel terrore le testimonianze sono state confuse, alcuni parlavano di un altoparlante scoppiato, ma ora è certa la gravità della situazione.

La testimonianza

Una donna presente al concerto dice che Ariana aveva appena terminato la sua canzone conclusiva ed era andata via dal palco. Subito dopo si sono sentite due esplosioni.

Alla prima si pensava fosse la confusione creata da gruppi di persone fuori, alla seconda esplosione sono scappati tutti via. Il report del Men racconta che molti genitori hanno cercato di consolare in tanti modi i loro figli spaventati e in lacrime.

Le parole di Ariana Grande

Ariana Grande, idolo dei teenager, aveva come prima tappa mondiale del suo tour la Manchester Arena. La cantante ha dichiarato di star bene ma di essere molto "scossa dall'accaduto e devastata".

Pubblicità

Il concerto di giovedì alla 02 Arena di Londra è probabilmente rimandato poiché la cantante non è nelle condizioni di esibirsi.

Leggi tutto e guarda il video