Il dato è stato reso noto nella risposta del ministro Minniti a diverse interrogazioni parlamentari, alla Camera dei deputati, ed è stato pubblicato sul sito web del Viminale. Una di queste riguardava gli sbarchi di #migranti. Sul tema, Minniti ha spiegato che dallo scorso luglio, sulle coste italiane, in prevalenza della Sicilia, tali "arrivi" sono diminuiti di circa il 33 per cento rispetto allo stesso arco di tempo dell'anno precedente. Un decremento considerevole, ma allo stesso tempo si registra un incremento progressivo [VIDEO] degli sbarchi di cittadini algerini sulle coste sarde: da 343 di due anni fa a 1.929 dell'anno in corso. I migranti, provenienti dall'Algeria non superano, comunque, il 2 per cento del totale.

Rimpatri in aumento

In tema di rimpatri [VIDEO], nel 2017 sono tornati a casa oltre duemila immigrati, incremento di circa il 34 per cento rispetto all'anno scorso, l'85 per cento in più se il dato è paragonato al 2015. Attenzioni puntate anche sul rischio d'infiltrazioni terroristiche, tema sempre di notevole attualità. E' stato adottato un articolato piano di pattugliamento aereo e navale con la partecipazione di diverse forze, dalla Guardia di finanza alla Marina militare. #rimpatri