A pochi giorni dal Natale in #Calabria si è consumata una terribile tragedia [VIDEO]. Due persone sono state ritrovate prive di vita all'interno di un'abitazione, probabilmente sono state uccise dal monossido di carbonio emanato da un braciere non funzionante.

Calabria, rinvenute morte due persone all'interno di un'abitazione

Poche ore fa due persone sono state rivenute prive di vita all'interno di un'abitazione in provincia di Reggio Calabria, precisamente nel comune di Campo Calabro. Dalle prime notizie che ci giungono dalla cittadina sembrerebbe che le due vittime fossero l'una di origine italiana e l'altra di nazionalità straniera.

I due, a causa delle basse temperature per riscaldarsi, avevano acceso un braciere che probabilmente non funzionava correttamente e per questo motivo si è liberato del monossido di carbonio che gli ha uccisi, forse mentre dormivano. Secondo le prime indagini svolte dagli inquirenti sembrerebbe che comunque fossero deceduti già da alcuni giorni, ma solo oggi è stata fatta questa triste scoperta. Sul luogo si sono recate le forze dell'ordine che dopo essere entrate dentro l'abitazione hanno raccolto tutti gli elementi utili del caso. I sanitari del 118 hanno recuperato le loro salme e nelle prossime ore saranno effettuate tutte le formalità di rito. Probabilmente quindi nei prossimi giorni si riuscirà a capire di più su quanto effettivamente sia accaduto.

Calabria, altra notizia di cronaca

Nella giornata di ieri in Calabria si è consumata un'altra terribile tragedia [VIDEO].

A causa di un gravissimo incidente stradale avvenuto nel piccola cittadina di Cortale, nel catanzarese, ha perso la vita un uomo di 50 anni che si chiamava Fortunato Scalfaro. Fortunato stava viaggiando a bordo della sua autovettura, una jeep, quando per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell'ordine, ha perso il controllo dell'auto ribaltandosi e andandosi a schiantare a bordo della carreggiata. Il 50enne nello scontro è rimasto ferito in modo gravissimo e dopo pochi minuti, prima dell'arrivo dei sanitari del 118, è deceduto. Sul luogo oltre ad un'ambulanza si era recato anche l'elisoccorso che doveva trasportarlo nel più breve tempo possibile in ospedale. Oltre al personale medico del 118, si sono recati anche le forze dell'ordine guidati dal tenente Felice Bucalo, che hanno raccolto tutti gli elementi utili del caso e nei prossimi giorni cercheranno di ricostruire l'esatta dinamica di quanto successo. #trovate morte due persone