Il calcio come un importante strumento d'inclusione sociale per giovani immigrati, anche non ancora maggiorenni, già pienamente inseriti nel sistema d'accoglienza nazionale. Un protocollo d'intesa è stato siglato tra ministero dell'Interno, Figc e Anci. Si punta alla realizzazione di percorsi di formazione per gli interessati, con momenti di socializzazione con i coetanei italiani. Im primo piano, soprattutto, la cultura del rispetto in tutte le sfaccettature. Il rispetto dell'altro e delle regole.

La popolarità del calcio

Il calcio, gioco di squadra per eccellenza, rappresenta una passione che non conosce frontiere. Nel mondo si contano diversi milioni di praticanti, fra settore agonistico e amatoriale, e centinaia di milioni di appassionati. Tutto in un contesto di notevole globalizzazione. L'origine di questo sport è antica, la versione moderna è nata in Inghilterra nella seconda metà del XIX secolo. La popolarità del calcio è così grande da attirare ogni anno gli investimenti di un massiccio numero di aziende per la commercializzazione dei rispettivi prodotti.

Scelte che ricadono soprattutto su calciatori che godono di fama internazionale, i cosiddetti "top player".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto