La città di New York [VIDEO] è nuovamente protagonista per una tragedia avvenuta nell'east river, lo stretto marittimo che separa Long Island dall'isola di Manhattan. Un elicottero che portava a bordo sei persone è precipitato nelle acque del famoso fiume newyorkese. Il bilancio è gravissimo: cinque morti e un superstite, il pilota.

Lo schianto è stato ripreso da tante persone, che in pochi istanti hanno pubblicato le immagini sui propri profili social.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Il protagonista dell'incidente è stato un elicottero turistico che solitamente accompagna i turisti sopra i cieli di New York, per mostrare la vista mozzafiato di Manhattan e degli altri quartieri come Brooklyn e il Bronx.

Secondo le prime testimonianze, pare che l'elicottero volasse a una velocità molto elevata, seguendo addirittura un percorso abbastanza strano rispetto al solito.

Nel video si può benissimo notare come l'elicottero vada a pelo d'acqua sull'East River, quasi come se volesse atterrare. A un certo punto, per cause ancora da accertare, l'elicottero si è ribaltato. Da qui sono partite le prime richieste d'aiuto da parte del pilota, che uscendo dal velivolo è riuscito a salvarsi. Mentre per gli altri cinque passeggeri le speranze di salvarsi sono sembrate quasi nulle sin dall'inizio, infatti si sono ritrovati intrappolati all'interno del velivolo che, in poco tempo, è affondato nelle acque del fiume.

Due di loro sono, purtroppo, morti sul colpo, mentre gli altri tre sono stati urgentemente trasportati nel presidio ospedaliero più vicino, ma non c'è stato nulla da fare, a causa delle ferite gravi da loro riportate.

Anche il pilota è stato ricoverato per via precauzionale, ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.

Gli incidenti con gli elicotteri e la loro consuetudine

Purtroppo nella città di New York gli incidenti con gli elicotteri turistici non sono un caso più unico che raro, infatti circa nove anni fa anche dei nostri connazionali rimasero vittime di un incidente avvenuto nel cielo newyorkese.

Cinque persone, tutti di origine bolognese, morirono dopo che l'elicottero in cui erano a bordo andò a schiantarsi contro un piccolo piper. In quell'incidente morirono nove persone in totale. L'elicottero venne colpito dal piccolo piper, che lo fece precipitare, senza scampo, nelle acque del fiume Hudson. Quella divenne una delle tragedie di volo più devastanti avvenute nella Grande Mela.