Antonietta Gargiulo sarà sottoposta nelle prossime ore ad un’operazione maxillo-facciale all’ospedale San Camillo di Roma. Le condizioni della donna sono stazionarie, ma dallo staff sanitario filtra un moderato ottimismo. Al termine dell’operazione la trentanovenne dovrebbe essere trasferita nel reparto di terapia intensiva. Il decorso post operatorio della donna sarà seguito anche da psicologi. Un dramma nel dramma per Antonietta che aveva denunciato più volte l’atteggiamento del marito e che, nel giro di pochi istanti, ha perso due figlie nel modo più orrendo.

Un parricidio che ha lasciato senza fiato l’intera comunità di Cisterna di Latina. Secondo quanto riferito dall’Ansa, Luigi Capasso aveva chiesto di alloggiare in caserma in seguito alla crisi coniugale. Inoltre all’uomo era stato offerto un sostegno psicologico come da prassi per i militari che stanno affrontando la fase iniziale della separazione. Il quarantaquattrenne è stato sottoposto ad una visita di controllo davanti ad una commissione composta da otto persone.

La donna sarà sottoposta ad intervento chirurgico

L’uomo è stato dichiarato idoneo e gli sono stati concessi otto giorni di riposo prima di tornare in servizio. Nel corso delle ultime ore si sono susseguite testimonianze di parenti, amici e conoscenti della coppia. Alcuni mesi fa Antonietta Gargiulo fu aggredita dall’ex marito davanti ai colleghi di lavoro. ‘Era geloso della moglie’. Da quando l’uomo era stato cacciato di casa l’uomo iniziò un’azione di stalkeraggio che la trentanovenne aveva segnalato alle forze dell’ordine.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Nel corso della trasmissione Pomeriggio 5 un amico di famiglia si è soffermato sulle ultime ore dell’uomo. ‘Ci siamo sentiti domenica perché sapevo che il papà non stava bene e l’ho contattato. Mi ha detto che si stava divertendo con alcuni amici conosciuti a Velletri’. Salvatore ha sottolineato che conosceva la famiglia Capasso da 17 anni ed ha spiegato i motivi che hanno determinato la fine della relazione sentimentale.

'L'aveva lasciato per i continui tradimenti'

‘Purtroppo Luigi era un traditore seriale, da quanto stava con Antonietta l’ha tradita spesso e lei non ce la faceva più’. A settembre scorso la situazione è degenerata perché Capasso sosteneva di aver trovato un sms compromettente del telefono della moglie. ‘Tutto questo si è rivelata una bufala ma lui le ha messo le mani addosso davanti ai bambini ed a quel punto ha deciso di cacciarlo di casa.

Lui voleva tornare con la moglie e sosteneva che non frequentava più altre donne'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto