Un Aereo dalle piccole dimensioni è precipitato a Mumbai nella mattinata di oggi 28 giugno mentre si trovava in fase di atterraggio. Il fatto è avvenuto appena sopra il centro abitato di Mumbai, causando diversi morti. Attualmente si parla di 5 decessi, che comprenderebbero due piloti e i due passeggeri che si trovavano sopra il mezzo. Il quinto malcapitato pare sia un passante che stava camminando a terra quando l'aereo è precipitato, all'improvviso, nei pressi dell'aeroporto. I decessi sono avvenuti principalmente proprio fra i passeggeri a bordo del charter, ma nelle prossime ore verranno effettuati ulteriori accertamenti per capire il bilancio finale delle morti sull'aereo che stava volando sopra Ghatkopar.

Aereo precipita a Mumbai

L'aereo in questione era un King Air C90 che stava effettuando un volo di prova prima di cadere giù senza un apparente motivo. Stando alle notizie del Times of India, si tratterebbe di un errore umano in fase di atterraggio, ma l'ipotesi dovrà però essere confermata dalla forze dell'ordine di Mumbai. Alle 13 di oggi (ora locale) la strage ha sconvolto l'intera città dell'India: grazie alle notizie trasmesse dai vari Tg, gli abitanti del posto stanno rivedendo le immagini di ciò che rimane del mezzo da viaggio, oltre ad ascoltare le ipotesi [VIDEO]dell'accaduto, ancora confuse e poco dettagliate. Attualmente dovrebbe esserci, come detto, un solo morto a terra ma, vista la quantità di detriti sul suolo lasciati dall'aereo, non è improbabile che emergano nuove notizie drammatiche.

Il Governo indiano ha aperto un'inchiesta sull'incidente

Le forze dell'ordine lavoreranno al meglio delle loro possibilità sull'accaduto che ha sconvolto l'India ma nel frattempo, tramite i media, il Governo sta invitando gli abitanti a riferire a chi di competenza l'assenza di un parente o amico da casa ormai da qualche ora, così da agevolare le operazioni nel luogo dell'accaduto. E' già stata recuperata la scatola nera dell'aereo che darà sicuramente più informazioni in merito a possibili guasti o problemi tecnici del charter che era partito dall'aeroporto di Juhu per una sorta di volo di prova. Il Governo indiano ha aperto un'inchiesta anche se le autorità non hanno per il momento rilasciato ulteriori comunicazioni ufficiali. Intanto sotto al paragrafo vi proponiamo il video di ciò che rimane dell'aereo dopo il tragico schianto, commentato da un Tg locale che ha mostrato la clip ai milioni di telespettatori ignari dell'accaduto [VIDEO].