Lutto nel mondo della musica [VIDEO] metal. Venerdì 22 giugno è morto, a soli 54 anni, per cause ancora non chiare, Vinnie Paul, uno dei miglio drummer del mondo. La notizia della sua morte viene resa pubblica con un breve post sulla pagina Facebook dei Pantera e confermata da un rappresentante del gruppo alla rivista di musica Billboard. Inoltre, la famiglia chiede che la propria privacy sia rispettata.

Fondatore dei Pantera

Figlio del compositore country e produttore discografico Jerry Abbott, Vincent cominciò da adolescente a suonare cover dei KIss e dei Van Halen. Tra le band che lo ispirarono c'erano, come aveva dichiarato lui stesso, Led Zeppelin e Black Sabbath.

Nel 1981, Vincent Paul Abbott, conosciuto con il nome d'arte di Vinnie Paul, aveva fondato la band heavy metal statunitense Pantera, insieme al fratello Dimebad Darrel, al cantante Donnie Hart, al chitarrista Terry Glaze e al bassista Tommy D. Bradford, successivamente sostituito da Rex Brown. Il primo disco della band usci nel 1983, intitolato Metal Magic. Dopo aver registrato tre album nei primi anni Ottanta con i cantanti Donnie Hart e Terry Glaze, arriva la vera svolta con l'ingresso nel gruppo del cantate Phil Anselmo. Infatti, nel 1988, con il nuovo album Power Metal ottengono maggior successo. Inoltre, tra il 1995 e il 2001 il gruppo viene nominato a quattro Grammy, senza però conquistarne nemmeno uno. I Pantera suonarono insieme fino al 2003, quando si sciolsero a causa di una frattura tra i fratelli Abbott e Anselmo.

Così i due fratelli Paul e Darrell decisero di formare una nuova band: i Damageplan. Sfortunatamente l'anno successivo, durante un concerto [VIDEO] a Columbus, il fratello fu assassinato da un uomo che ha aperto il fuoco contro la band dopo essere salito sul palco, uccidendo quattro persone e ferendone altre due prima di essere a sua volta colpito ed ucciso da un agente di polizia. Successivamente, dopo aver superato la morte del fratello, Vinnie entrò a far parte del gruppo metal Hellyeah, formato dal cantante dei Mudvayne, Chad Gray, dal chitarrista dei Nothingface Tom Maxwell e dal bassista Jerry Montano. Con questa band ha pubblicato ben cinque album musicali e al momento stava lavorando ad un nuovo disco.

Il ricordo degli artisti metal

Non appena si è diffusa la notizia della morte del batterista Vinnie Paul, tantissimi artisti metal e fans hanno pubblicato diversi post in suo ricordo. L'artista Dave Mustaine dei Megadeth scrive sui social: “Saluta Daryl per me, riposa in pace, mio ​​caro amico”. L'amico e collega Geezer Butler dei Black Sabbath scrive: "Scioccato e triste di apprendere la scomparsa di Vinnie Paul. Davvero uno degli originali, ci siamo fatti belle risate in tour con i Pantera. Se ne è andato troppo presto".