Si era infilata un ovetto Kinder nella vagina per fare una sorpresa al proprio ragazzo, che dentro avrebbe dovuto trovare un regalo speciale. Ma le cose non sono andate come la donna aveva previsto. Infatti, il fidanzato non è riuscito a tirare fuori l’oggetto e i due, un uomo e una donna inglesi, sono dovuti correre in ospedale per rimediare all’imbarazzante incidente.

Ovetto Kinder nelle parti intime per chiedergli di sposarla

L’idea era sicuramente originale: nascondere un anello di fidanzamento [VIDEO] nell’ovetto giallo del Kinder Sorpresa e poi infilarselo nella sua parte più intima. Il ragazzo avrebbe dovuto trovarlo, mentre facevano l’amore, e a quel punto lei gli avrebbe chiesto di sposarla.

Una proposta di matrimonio invertita rispetto alla normale tradizione, che vuole sia l’uomo a comprare l’anello e a chiedere alla compagna di vivere con lui per tutta la vita. Una regola che avrebbe un’eccezione: negli anni bisestili, il 29 febbraio, pare che alla donna sia concesso di fare lei il grande passo, chiedendo all’uomo di prenderla in moglie.

E questa donna inglese, di cui non si conosce il nome e nemmeno l’età, ha trovato un modo molto bizzarro per strappare il fatidico sì al suo amato. Confidando nelle abilità manuali del partner, aveva previsto che il corpo estraneo sarebbe stato estratto facilmente da quella speciale cavità, ma qualcosa è andato storto e i due son dovuti correre in ospedale per risolvere la situazione.

La storia raccontata nel libro del ginecologo Adam Kay

Questa stravagante storia è stata raccontata proprio dal ginecologo che all’epoca soccorse la donna.

Adam Kay lo ha citato in un libro, presentato nei giorni scorsi, dove ha raccolto i momenti più significativi della sua carriera professionale.

L’episodio è stato evidenziato da un articolo del tabloid inglese The Sun, che ha riportato anche il finale della vicenda narrata dal medico. Kay nel suo volume spiega, con tono ironico, che quando la donna giunse in ospedale non volle raccontare esattamente cosa fosse successo, probabilmente per non rovinare la sorpresa al fidanzato. Il ginecologo, con l’aiuto dei suoi assistenti, riuscì a rimuovere l’ovetto dalla vagina utilizzando un forcipe, riconsegnandolo alla proprietaria.

A quel punto la donna fu in grado di portare a termine il suo progetto, dando al fidanzato quel regalo speciale. E lui, svelato il contenuto dell’ovetto e inteso il desiderio della ragazza, ascoltò la sua proposta di matrimonio proprio lì in ospedale davanti ai medici. Un lieto fine per una storia assurda [VIDEO], che molto probabilmente la coppia non racconterà mai ai propri figli.